Giuseppe Rossi: "Voglio tornare a giocare. A Firenze non mi hanno dimenticato"

Serie A

È tornato ad allenarsi con il Villarreal, dopo l'ultima esperienza con il Genoa. Giuseppe Rossi durante la sosta per le nazionali è tornato a Firenze: "I tifosi non mi hanno dimenticato. Sogno di tornare a giocare"

VERONA-FIORENTINA LIVE

L’obiettivo è quello di tornare a giocare. Dopo i tanti infortuni Giuseppe Rossi si sta allenando con il Villarreal, cercando la condizione giusta per tornare a scendere in campo. L’ex giocatore della Fiorentina era al Franchi dove la squadra di Montella ha sfidato in amichevole la Virtus Entella: "La gente di Firenze non mi ha dimenticato e questo mi fa enormemente piacere. Quando mi fermano per strada mi parlano dei tre gol alla Juventus e di quel 20 ottobre 2013, ma anche di altre cose importanti che ho fatto con questa maglia. L'ambiente mi manca, sono un tifoso della Fiorentina. Ora c’è una nuova proprietà, molto ambiziosa e che vuol fare cose importanti per la squadra. Non ho ricevuto ancora nessuna proposta, ma voglio tornare a giocare a tutti i costi", ha detto l’ex viola.

"Il mio sogno è quello di tornare a giocare"

Rossi ha lodato la Fiorentina della nuova stagione: "È una bella squadra, stanno tornando a giocare un grande calcio, con Montella stiamo tornando a vedere una grande Fiorentina, però ci vuole tempo. Abbiamo le persone giuste per tornare ad alti livelli. Ribery? È da un po' che lo conosco, è bello vederlo qui anche a 37 anni riesce a fare la differenza. È un onore per i tifosi viola averlo qui. Mi sto allenando con giocatori di livello, questa è una cosa positiva. Mi diverto, mi sto mettendo in forma. Il mio sogno nel cassetto è quello di tornare a giocare".

I più letti