Lione, l’Hertha Berlino non prolunga il prestito di Tousart: non ci sarà con la Juve

Calciomercato

Il giocatore aveva deciso la gara d’andata con la Juve. L’Hertha Berlino lo ha acquistato e lasciato in prestito a Lione, ma non vuole accordarsi oltre il 30 giugno, quindi non sarà disponibile per il ritorno degli ottavi

CORONAVIRUS, GLI AGGIORNAMENTI

Lo scorso 26 febbraio Lucas Tousart ha segnato il gol che ha deciso la sfida tra Lione e Juventus, gara valida per l’andata degli ottavi di finale di Champions League. Il giocatore era stato già acquistato un mese prima dall’Hertha Berlino per 25 milioni di euro, con i tedeschi che lo avevano lasciato in prestito fino al termine della stagione. Tuttavia, il lockdown ha causato lo slittamento o in alcuni casi anche la conclusione anticipata delle competizioni e l’Equipe riporta che l’Hertha avrebbe deciso di non accordarsi con il Lione per prolungare la scadenza del prestito, prevista per il 30 giugno: Tousart, quindi, non sarebbe a disposizione di Rudi Garcia per la partita di ritorno in programma il 7 agosto a Torino.

Un nuovo ostacolo per Lione

Una nuova difficoltà, dunque, sul percorso del Lione, che già dovrà fronteggiare il fatto di non giocare per i prossimi due mesi, finché non arriverà il momento di affrontare la Juventus. La Ligue 1 infatti è stata dichiarata conclusa lo scorso 30 aprile e il club del presidente Aulas continua a battersi affinché il campionato possa riprendere. 

Tousart esulta dopo il gol segnato alla Juventus nell'andata degli ottavi di Champions - ©Getty

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.