Napoli, ufficiale il rinnovo di Mertens: accordo di due anni con opzione per il terzo

Calciomercato

È arrivata la firma e il tweet di De Laurentiis: Dries Mertens ha rinnovato il contratto con il Napoli. Prolungato il rapporto di due anni con opzione per il terzo

NAPOLI-JUVE LIVE

Il record di gol in maglia azzurra, la finale di Coppa Italia e... il rinnovo del contratto! I primi giorni dopo la lunga sospensione per il coronavirus sono stati davvero intensi per Dries Mertens, passato dalla possibilità di lasciare il Napoli a scadenza al prolungamento di un rapporto iniziato nel 2013 e diventato speciale. Ora non ci sono più dubbi: l'attaccante belga vestirà la maglia azzurra anche nelle prossime stagioni. È arrivata anche la firma sul nuovo contratto, che legherà Mertens al Napoli per i prossimi due anni con l'opzione per prolungare ulteriormente il rapporto fino al 2023. Aurelio De Laurentiis ha raggiunto la squadra a Roma a poche ore dalla finale di Coppa Italia contro la Juventus, per siglare un accordo già trovato nei giorni scorsi e che prolungherà la storia d'amore tra il suo Napoli e l'attaccante belga. E annunciato dallo stesso presidente azzurro con il consueto tweet. 

I dettagli

Altri due anni con opzione per il terzo, dunque. Un eventuale prolungamento fino al 2023 non è legato ad alcun obiettivo, ma è un'ipotesi "libera", che il club potrà esercitare unilateralmente. L'accordo si basa su cifre più alte rispetto al contratto attuale. Altra cosa da sottolineare è che non si è parlato di un futuro dirigenziale. Qualora non ci fosse stata la stretta di mano definitiva con De Laurentiis, la trattativa con l'Inter sarebbe stata la strada maggiormente avviata. Ma erano tantissimi i club interessati al belga. Alcuni di livello assoluto, come Psg, Chelsea e Real Madrid. Altri di medio alto livello quali Zenit, Newcastle, Monaco e Nizza.

"Amo Napoli e non è finita qui, la nostra storia continua"

Nel 2013 arrivò un po' in sordina, in un mercato che vide sbarcare a Napoli calciatori come Higuain, Albiol, Callejon e Reina. A distanza di 7 anni, Dries Mertens è diventato il miglior marcatore all-time della storia azzurra staccando anche Marek Hamsik. Ma il rapporto tra il belga e Napoli va al di là del calcio, dei gol e dei numeri. E Dries ha voluto esternare tutto il suo amore per questa città in un video, con delle bellissime immagini e un'emozionante lettera: "Napoli, ancora non ci posso credere. Dal primo giorno che sono arrivato mi hai coccolato, mi ha mostrato delle parti di te così fantastiche, mi hai fatto conoscere tante persone straordinarie. Per me e la mia famiglia sei diventata subito la nostra casa. L'unica maniera di ripagare tanto amore è stata indossare la maglia azzurra e fare gol, tanti gol, una valanga di gol. Mi dispiace per le persone che non amano Napoli, perché non l'hanno vista come l'ho vista io. E chi invece la ama, come me, sa che è un amore che dura tutta la vita. Darò per te tutto me stesso fino all'ultimo giorno, per rimanere nella storia di questa squadra e di questa città come il goleador di tutti i tempi. Io goleador: chi l'avrebbe mai detto quando ho firmato per il Napoli? Ma non è finita qui, la nostra storia continua. Un saluto. Dries 'Ciro' Mertens".  

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.