Osimhen, il presidente del Lille conferma: "Al Napoli sarebbe una superstar". Le news

Calciomercato

Prosegue la trattativa per il talento nigeriano del Lille. Gli incontri avvenuti negli scorsi giorni a Napoli sono stati positivi e si va verso l'accordo totale tra il club azzurro e il calciatore. I francesi chiedono 70 milioni di euro, Napoli pronto a offrirne 50 più il cartellino di Ounas

NAPOLI-ROMA LIVE

La trattativa tra il Napoli e Victor Osimhen, talento nigeriano del Lille, sta per entrare nel vivo e sembra poter portare a una conclusione positiva. Una conferma arriva dalle parole del presidente del club francese, Gerard Perez, intervistato dal portale "Le Voix du Nord". Il numero uno del Lille ha di fatto confermato l'operazione in corso con la società azzurra: "Abbiamo ricevuto diverse offerte per il nostro giocatore: ci siamo scambiati le nostre opinioni e gli ho detto quale sarebbe il nome del club più adatto a lui. Con Victor andiamo d'accordo e la mia idea è basata sul suo stile di gioco, sull'allenatore con il quale si troverebbe meglio a lavorare per il suo percorso di crescita come calciatore". Una scelta che sembra essere ricaduta sul Napoli: "La squadra allenata da Gattuso è appena sotto alla Juventus o al Barcellona, credo possa essere considerata alla pari di un club come l'Atletico Madrid. Se Osimhen dovesse andare lì, diventerebbe la loro superstar: ha le qualità per giocare sotto pressione e credo che avere ai propri piedi una città come Napoli possa essere una cosa unica nella carriera di un calciatore".

Osimhen-Napoli: il punto sulla trattativa

vedi anche

Giornata a Napoli per Osimhen: le immagini

La trattativa tra il Napoli e Victor Osimhen, come detto, prosegue verso un esito positivo. Il calciatore è arrivato lo scorso martedì nel capoluogo campano e ha vissuto le prime 48 ore da napoletano, entrando in contatto con la città e soprattutto con quella che potrebbe diventare la sua prossima squadra. Il faccia a faccia con Gattuso, dall'esito molto positivo, prima di incontrare il presidente Aurelio De Laurentiis a Capri: il tutto sotto la supervisione di Cristiano Giuntoli, colui che vorrebbe fortemente portarlo in azzurro e che ha seguito passo passo i movimenti del calciatore in città. Le parti hanno continuato a discutere sul possibile ingaggio del talento nigeriano, che si aggirerà intorno ai 5 milioni di euro lordi a stagione. Restano da risolvere ancora alcune questioni riguardanti ai diritti d'immagine che non hanno ancora permesso di trovare un accordo totale. Una volta raggiunta l'intesa, il Napoli andrà a trattare con il Lille, con il quale però i rapporti sono ottimi, come lasciano intendere anche le parole del presidente Perez. La richiesta del club francese è di 70 milioni di euro: gli azzurri sono pronti a formulare una prima offerta da 50 milioni più bonus, oltre al cartellino di Adam Ounas. Nell'operazione potrebbe rientrare anche il nome di Gabriel Magalhaes, difensore centrale brasiliano classe '97.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche