Calciomercato Milan, ecco Bjorklund: il 16enne svedese in città per visite mediche e firma

Calciomercato

Ha 16 anni e arriva dal Malmo, la stessa squadra dove è cresciuto Zlatan Ibrahimovic: trequartista dal fisico imponente, ha già giocato sette partita con la nazionale svedese Under 17. Bjorklund è arrivato a Milano, ha svolto le visite mediche e ha firmato il contratto

CALCIOMERCATO, TUTTE LE NEWS E LE TRATTATIVE

Arriva dallo stesso club dove è cresciuto Ibrahimovic e con Zlatan condivide anche la nazionalità: è arrivato oggi a Milano Lukas Bjorklund, nuovo acquisto rossonero. Il talento svedese classe 2004 è un investimento per il futuro del club rossonero. Dopo aver svolto le visite mediche nella mattinata, si è spostato a Casa Milan dove ha firmato il contratto che lo legherà al club rossonero. Ad accompagnarlo l'agente Luca Ariatti. Bjorklund si è presentato a Milano indossando una maglia con la bandiera della Svezia e con il sorriso, coperto solo dalla mascherina.

Lukas Bjorklund al suo arrivo a Milano - Foto di Luca Bendoni
Lukas Bjorklund accompagnato dal suo agente Luca Ariatti - Foto di Luca Bendoni

Chi è Lucas Bjorklund

leggi anche

Milan, identikit dei 4 acquisti che vuole Rangnick

Nato il 16 febbraio 2004, Bjorklund è un trequartista dal fisico imponente - 1 metro e 85 - e dall'andatura elegante in campo. Prima del Milan, lo avevano cercato in Italia Inter, Bologna e Udinese, ma l'affondo rossonero è stato quello vincente. Determinante per convincere gli osservatori è stata una sfida tra il Malmo e i pari età del Milan, con Bjorklund protagonista. Nonostante i suoi 16 anni, il giovane talento svedese ha già collezionato sette presenze con la maglia della sua Nazionale Under 17. "Sono un giocatore tecnico, ma lotto su ogni pallone e non mi arrendo mai. Mi piace anche inseguire gli avversari quando la palla l'hanno loro" si è descritto il prossimo acquisto rossonero in una recente intervista. Bravo nell'assist e nel muoversi tra le linee, Bjorklund ha messo in mostra le sue qualità fisiche e tecniche sin dai primi tocchi con il pallone, maturati a 5 anni con la maglia dell'Ystad, club dove è rimasto fino al 2018 per poi passare all'Under 17 del Malmo, di cui è diventato capitano. Una leadership tecnica e morale, che ora Bjorklund dovrà dimostrare al Milan. Partendo dalla Primavera e sognando di arrivare presto in prima squadra. Giovane e talentuoso, come nei progetti della nuova squadra che sarà costruita da Ralf Rangnick.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche