Napoli, Giuntoli: "Rinnovo Callejon? Questa è casa sua, deciderà lui cosa fare"

napoli

Il direttore sportivo azzurro apre la porta a una possibile permanenza dell'attaccante spagnolo e conferma Gattuso per la prossima stagione: "Abbiamo rimandato ogni decisione al termine del campionato, ma c'è la volontà reciproca di continuare insieme"

CALCIOMERCATO LIVE, TUTTE LE NOTIZIE E LE TRATTATIVE

Una storia d'amore lunga 7 anni e che potrebbe continuare anche nella prossima stagione. Il direttore sportivo del Napoli Cristiano Giuntoli, infatti, non chiude la porta a Josè Maria Callejon, il cui contratto scadrà al termine dell'attuale stagione sportiva. Le parti sono arrivate già a un primo accordo per concludere insieme la stagione, visto che il termine era previsto per il 30 giugno, ma ora ragionano su un eventuale prolungamento. La decisione finale spetterà al calciatore spagnolo, almeno secondo quanto raccontato da Giuntoli ai microfoni di Sky Sport: "Callejon conosce la nostra posizione, questa è casa sua. Deciderà con calma quello che vorrà fare". Dopo gli attestati di stima di Gattuso arrivano dunque le parole di Giuntoli, per un calciatore che, con i suoi 82 gol in 341 presenze, è diventato un simbolo della rinascita del Napoli negli ultimi anni.

"Gattuso? Volontà reciproca di continuare insieme"

vedi anche

Napoli-Milan, gol e highlights

Sempre in tema di rinnovi, Giuntoli ha parlato anche della situazione di Gennaro Gattuso, confermandolo di fatto sulla panchina azzurra anche per l'anno prossimo: "Con Gattuso non ci sono problemi. Abbiamo rimandato ogni decisione alla fine della stagione. La volontà di proseguire con lui c’è e per lui c'è quella di rimanere, quindi non ci sono problemi". Infine, il direttore sportivo azzurro ha fatto il punto sul momento della squadra: "Dobbiamo continuare così fino alla fine, non sarà facile. Stiamo tenendo un ritmo molto importante, sui livelli degli anni passati. Dovessimo continuare di questo passo saremmo molto contenti. Non pensavamo neanche noi di tornare subito ai livelli degli ultimi anni".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche