Florenzi, saluti al Valencia su Instagram: "Mi sono sentito a casa"

Calciomercato
©Getty

Concluso il prestito secco dalla Roma, l'esterno saluta Valencia con un post su Instagram: "Abbiamo affrontato tante avversarie e l'emergenza coronavirus, grazie per avermi fatto sentire a casa". Ora c'è da scrivere il suo futuro: Atalanta e Fiorentina lo seguono

CALCIOMERCATO, TUTTE LE TRATTATIVE LIVE

Una foto dall'oblò, salutando dall'alto una città che è stata sua per sei mesi. Così Alessandro Florenzi ha voluto salutare Valencia e la sua esperienza nel calcio spagnolo, archiviata dopo 13 presenze tra Liga e Copa del Rey. L'esterno classe 1991 di proprietà della Roma, arrivato in prestito secco, ha scelto Instagram per racchiudere le emozioni di sei mesi nel calcio spagnolo. "Valencia mi hai accolto con affetto e calore - le parole di Florenzi in un post - grazie, grazie davvero per avermi fatto sentire a casa e grazie a tutti i componenti della società: dal primo all’ultimo. Grazie ai miei compagni: un gruppo di ragazzi fantastici. Ciao Valencia, solo grazie!".

"Coronavirus avversario maledetto e inaspettato"

Sul campo, il Valencia ha perso la qualificazione all'Europa League solo all'ultima giornata, perdendo contro il Siviglia. Traguardo svanito al termine di sei mesi dove è successo di tutto, con il lockdown provocato dall'emergenza coronavirus a provocare uno stop obbligato: "Dovevamo affrontare in campo tante squadre - le parole di Florenzi - e poi ci siamo ritrovati tutti a giocare in una sola squadra contro un avversario inaspettato e maledetto".

Il futuro di Florenzi

Terminato il prestito secco a Valencia, ora per Florenzi ci sarà da decifrare il futuro. Nelle settimane scorse il suo agente Alessandro Lucci ha fatto visita alla Fiorentina, da tempo interessata al giocatore, ma sull'esterno c'è anche l'Atalanta, che gli era stata vicina anche prima del trasferimento a Valencia. Se le strade di Roma e Florenzi dovessero separarsi, ascoltare le proposte da parte dei nerazzurri e della viola potrebbe essere uno dei primi passsi per il giocatore.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche