Italiano resta allo Spezia: niente Genoa, i rossoblù stringono per Maran

Calciomercato

Il presidente Volpi blocca l'allenatore che ha appena guidato i bianconeri in Serie A: era la prima scelta del Genoa, che ora punta tutto su Maran

CALCIOMERCATO: NEWS E TRATTATIVE LIVE

Nessun ribaltone, Vincenzo Italiano non si muoverà da La Spezia. È quanto emerso dall'ultima riunione, tenutasi tra l'allenatore e il club bianconero nella giornata di sabato. La posizione delle parti è stata chiara: il patron Gabriele Volpi non ha mai dato segno di voler liberare l'artefice della storica promozione in Serie A e lo stesso Italiano non ha mai apertamente chiesto di andare via. Nonostante il pressing del Genoa, che aveva pensato all'allenatore nato in Germania (e con un passato in rossoblù da centrocampista) per sostituire Davide Nicola. Nell'incontro con proprietà e dirigenza dello Spezia, invece, Italiano ha subito parlato di mercato per cercare di costruire insieme la prossima stagione. Il progetto tecnico sarà così condiviso anche in massima serie: mercoledì la prossima riunione operativa del club.

Genoa: adesso c'è Maran

leggi anche

Parma, esonerato D'Aversa: in arrivo Liverani

E la panchina rossoblù? Sfumato Italiano, sono due i candidati principali individuati dalla dirigenza. Nei giorni scorsi era stato contattato Rolando Maran, ma la fresca rottura tra il Parma e Roberto D'Aversa ha alzato le quotazioni dell'allenatore che in gialloblù aveva lavorato anche con il nuovo ds del Genoa Faggiano. Poi in serata il nuovo colpo di scena: il club e D'Aversa hanno maturato dei dubbi reciproci riguardo a un possibile percorso insieme. Così il Genoa si è convinto a stringere per Maran: lunedì ci sarà un incontro tra le parti, l'obiettivo è trovare la stretta di mano già nelle prossime ore.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche