Calciomercato Verona, fatta per il baby Ilic: arriva dal Manchester City

Calciomercato

Il talentuoso centrocampista centrale serbo arriva dal Manchester City in prestito con diritto di riscatto: mancino dalla grande personalità, nell'ultima stagione ha giocato in prestito nel Nac Breda, Serie B olandese

CALCIOMERCATO, TUTTE LE TRATTATIVE LIVE

Un acquisto a sorpresa per il nuovo Verona. La società gialloblù, infatti, ha chiuso per il promettente centrocampista serbo (classe 2001) Ivan Ilic, cartellino di proprietà del Manchester City ma nell’ultima stagione in prestito al Nac Breda, Serie B olandese. Operazione importante quella condotta dalla dirigenza del Verona, che ha piazzato un colpo di livello: Iliic, che arriva in prestito con diritto di riscatto, andrà infatti a rinforzare il centrocampo del Verona che non avrà più Sofyan Amrabat, trasferitosi alla Fiorentina. Juric, che aspettava un nuovo acquisto in quella zona del campo, potrà contare così su un profilo giovane e talentuoso. Ilic che è arrivato a Verona nella mattinata di mercoledì e ha subito sostenuto le visite mediche con il suo nuovo club.

Chi è Ivan Ilic

vedi anche

Le maglie della Serie A 2020-2021. FOTO

Piede mancino e grande personalità: cresciuto nel settore giovanile della Stella Rossa, da sempre grande serbatoio di talenti, Ilic è un centrocampista centrale dalla grande visione di gioco, molto forte fisicamente, abile tecnicamente e in grado di svolgere bene entrambe le fasi. Una duttilità che a inizio carriera lo ha portato a venire impiegato anche da terzino sinistro, prima del definitivo cambio di ruolo. Qualità importanti che hanno convinto il Verona: nei pensieri del club gialloblù andrà a prendere il posto di Amrabat, una delle grandi rivelazioni della scorsa annata gialloblù. Nonostante la giovanissima età, Ilic vanta già un record: è il più giovane calciatore della storia della Stella Rossa ad aver esordito (1 aprile 2017, all’età di 16 anni e 15 giorni) con la maglia biancorossa nella Serie A serba. Sul baby talento mette gli occhi il Manchester City che nell’estate del 2017 lo acquista insieme al fratello Luka, due anni più grandi di lui: Ivan viene girato in prestito prima al FK Zemun (seconda divisione serba), poi nell’estate del 2019 al Nac Breda. Con la formazione olandese colleziona in totale 24 presenze arricchite da 4 gol e 2 assist. Ora la chiamata del Verona, la Serie A.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche