Rami, niente Reggina: ha firmato per il Boavista

Calciomercato

Il difensore francese, che sembrava a un passo dalla Reggina prima che la trattativa subisse un improvviso stop, ha firmato un accordo biennale con il club portoghese. Arriva dopo l'esperienza al Fenerbahce e dopo aver rescisso il contratto con il Sochi senza mai scendere in campo a causa del coronavirus

Niente Italia, Adil Rami alla fine ricomincerà dal Portogallo. E più precisamente dal Boavista, che ne ha ufficializzato l'arrivo attraverso i propri canali social. Il difensore classe 1985 ha firmato un contratto biennale. Dopo le sette presenze in Turchia nella scorsa stagione con il Fernerbahçe e dopo non essere mai sceso in campo in Russia con il Sochi (dove si era trasferito a febbraio) a causa del coronavirus, il francese è dunque pronto per una nuova sfida. Campione del Mondo con la Francia nel 2018 (anche se non è mai sceso in campo), Rami in bacheca ha anche l'Europa League vinta nel 2016 con il Siviglia. E' stato vicinissimo al ritorno in Italia, dove ha già giocato con il Milan nella stagione 2014/15, ma l'affare che lo avrebbe dovuto portare alla Reggina è saltato proprio quando sembrava sul punto di concretizzarsi. 

Cosa è successo

vedi anche

Il Milan, Pamela e non solo: la storia di Rami

Dopo Menez, Rami avrebbe dunque rappresentato un altro rinforzo di grande esperienza per la Reggina, che si sta preparando ad affrontare da protagonista la prossima Serie B: "Doveva arrivare in Italia ma il procuratore ha chiamato alle 23:30 adducendo problemi. C'era l'accordo ma abbiamo rotto la trattativa, noi non aspettiamo nessuno", la spiegazione di Massimo Taibi, direttore sportivo amaranto. Pronta la risposta dello stesso Rami: "Ho parlato con il presidente e mi è piaciuto molto. Con molto rispetto, però, ho chiesto tempo per pensare. Non volevo andare in un club senza essere perfetto fisicamente". Il presente adesso si chiama Boavista.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche