Boateng al Monza, che colpo di calciomercato di Galliani e Berlusconi. Le news

Calciomercato

Chiuso nella notte tra mercoledì e giovedì il passaggio dell'attaccante dalla Fiorentina al Monza: grande colpo del club di Berlusconi e Galliani che punta dritto alla promozione in Serie A. Galliani: "Certi amori non finiscono"

CALCIOMERCATO, NEWS E TRATTATIVE LIVE

Il Monza non si ferma più e nella notte tra mercoledì e giovedì ha chiuso per un altro, clamoroso, colpo di mercato: il club del presidente Silvio Berlusconi e dell'amministratore delegato Adriano Galliani ha infatti definito l'arrivo dalla Fiorentina di Kevin Prince Boateng. Il calciatore riparte dalla Serie B, dunque, dopo aver collezionato 26 presenze con 4 gol nell'ultima stagione, divisa tra l'esperienza in viola e quella in prestito con la maglia del Besiktas: un ulteriore segnale di come il Monza faccia sul serio e si ponga come obiettivo quello dell'immediata promozione in Serie A.

Boateng ritrova Berlusconi, Galliani e Brocchi

leggi anche

Galliani: "Esultanza per Ibra? Resto un tifoso"

Per Boateng, nonostante non abbia mai vestito la maglia del Monza in carriera, si tratterà come di una sorta di ritorno a casa. L'attaccante ghanese ritrova infatti Berlusconi e Galliani dopo le ottime stagioni al Milan, che gli hanno permesso di affermarsi a livello internazionale: tre annate tra il 2010 e il 2013, prima di passare allo Schalke 04 e fare ritorno in rossonero per una breve parentesi da gennaio a giugno del 2016. Fu proprio in quell'ultima esperienza milanista che Boateng ebbe come allenatore anche Cristian Brocchi, subentrato nel finale di stagione a Sinisa Mihajlovic, che ritroverà proprio sulla panchina del Monza. 114 presenze e 18 gol con la maglia del Milan, è questo il biglietto da visita con il quale Kevin Prince Boateng si ripresenta alla sua vecchia proprietà, con l'intenzione dichiarata di portare il Monza in Serie A.

Galliani: "Certi amori non finiscono..."

Grande artefice della trattativa, ovviamente, Adriano Galliani, che, nel rivelare alcuni dettagli della corte fatta al ghanese, ha citato una canzone già utilizzata quando riuscì a riportare Kakà in rossonero. "Io sono pazzo e nella mia pazzia mandavo canzoni d'amore a Prince Boateng. Quella che più lo ha colpito è 'Amici mai' di Venditti che dice 'certi amori fanno giri immensi e poi ritornano'. Voglio fare un elogio pubblico a Prince - ha aggiunto Galliani durante la presentazione dell'accordo con U-Power per i naming rights del Brianteo -. Nella trattativa che comprende una parte dello stipendio dalla Fiorentina e parte dal Monza ci sono state difficoltà, ha rinunciato a parte dei soldi della Fiorentina ed è un grande gesto. Era vicino a firmare per Montreal, ma ora è a Monza: lunedì fare le visite e lo ufficializzeremo".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche