Calciomercato Milan, c'è l'ok di Hauge. Ore importanti per l'accordo con il Bodo Glimt

Calciomercato
©Ansa

I rossoneri ottengono il sì del giocatore e si preparano ad affrontare con ottimismo le ore decisive per quanto riguarda l'accordo con il Bodo Glimt. Una volta trovato, si deciderà se lasciare il classe 1999 in Norvegia fino a dicembre o se portarlo subito in Italia

MILAN, ARRIVA HAUGE: "IO CON IBRA, NON VEDO L'ORA"

La trattativa fra il Milan e il Bodo Glimt per Jens Hauge procede nel migliore dei modi. La giornata di lunedì può essere  importante per cercare l'accordo tra i club. Il classe 1999 intanto ha già dato il suo ok al trasferimento e i rossoneri sono fiduciosi di battere la concorrenza di Manchester United e Red Bull (Lipsia e Salisburgo sono sempre alla finestra). Una volta raggiunta l'intesa definitiva, le parti decideranno se lasciare il giovane attaccante - che può giocare come ala sinistra ma anche come punta - in Norvegia fino a dicembre (così potrà festeggiare una vittoria del campionato che appare scontata dato il vantaggio di 16 punti del Bodo Glimt sulla seconda) o se portarlo subito in Italia. 

Colpo di fulmine

vedi anche

Gol, dribbling e lo "sponsor" Haaland: chi è Hauge

Quello del Milan per il giovane Hauge è stato un vero e proprio colpo di fulmine. I rossoneri sono rimasti stregati dalla sua prestazione nella gara dei preliminari di Europa League a San Siro, dove il giocatore è stato protagonista con un gol e un assist, mettendo più volte in difficoltà gli uomini di Pioli che alla fine hanno ottenuto successo (3-2) e qualificazione al turno successivo. Inoltre sarebbe un profilo ideale anche per il fondo Elliott: il suo acquisto non sarebbe vincolato da nessuna uscita.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche