Torino, Cairo: "Niang non tornerà qui, sicuramente faremo ancora qualcosa"

Calciomercato

Il presidente dei granata ha escluso un ritorno del senegalese al Toro: "L’abbiamo già avuto due anni fa, non tornerà. Sicuramente però faremo qualcos’altro in questi ultimi giorni di mercato"

CALCIOMERCATO, TUTTE LE TRATTATIVE LIVE

Due sconfitte nelle prime due giornate di campionato: il Torino non ha ingranato il passo giusto e approfitterà degli ultimi giorni di mercato per rinforzare ulteriormente la rosa. Parola di Urbano Cairo. "Sicuramente faremo ancora qualcosa nel tempo che resta" ha detto il presidente dei granata, ospite a Milano della presentazione di Grand Hotel Calciomercato, il libro scritto da Gianluca Di Marzio. Allo stesso tempo, Cairo ha escluso un possibile ritorno di Mbaye Niang: "Non verrà di nuovo qui, l’abbiamo già avuto due anni fa ma ora non tornerà".

Genoa-Torino rinviata

vedi anche

Rinviata Genoa-Torino, Lega applicherà regole Uefa

Non scenderà in campo, il Torino, questo weekend: il Consiglio straordinario della Lega Serie A ha deliberato che la sfida col Genoa è rinviata visto il numero elevato di positivi tra i rossoblù. Dunque, la squadra di Marco Giampaolo tornerà in campo direttamente dopo la sosta per le nazionali. Prima della decisione il presidente Cairo aveva commentato così: "Andava fatto una regola come ha fatto la UEFA sul giocare o meno. Mi dispiace molto per il Genoa ma dobbiamo decidere il modo per procedere per tutto il campionato, una regola che vale per tutti e per tutte le giornate. Quello che si decide oggi deve valere per tutto il campionato».

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche