Pogba dal ritiro della Francia: "Il Real Madrid un sogno per me, forse un giorno..."

CALCIOMERCATO
©Getty

Il centrocampista francese del Manchester Utd, in ritiro con la Nazionale per i prossimi impegni contro Portogallo e Croazia in Nations League, ha parlato in conferenza stampa anche del suo futuro: "Giocare nel Real Madrid sarebbe un sogno per me. E perché no, un giorno... Ma ora sono allo United e amo il mio club"

DA MESSI A POGBA: I GIOCATORI IN SCADENZA NEL 2021

 

Paul Pogba è in ritiro con la nazionale francese, che ha liquidato 7-1 l'Ucraina in amichevole in vista degli impegni di Nations League contro Portogallo (11 ottobre) e Croazia (14 ottobre), ma il centrocampista ha il contratto in scadenza con il Manchester United nel 2021 ed è inevitabile che in conferenza stampa salti fuori il discorso legato al suo futuro. "Se ho parlato con Zidane? A tutti i giocatori piacerebbe giocare nel Real Madrid - spiega l'ex giocatore della Juventus - sarebbe sicuramente un sogno per me. E perché no, un giorno... Ma ora sono allo United e amo il mio club. Voglio divertirmi con la mia squadra e riportare il club dove merita". Sul rinnovo: "Se ne parla troppo... preferisco concentrarmi sul campo e tornare alla mia forma migliore. Non ho parlato con Ed Woodward (Vicepresidente esecutivo della United, ndr), ma immagino che arriverà il momento in cui la società verrà a propormi qualcosa, o magari no. Per ora non c'è niente e non posso parlare di qualcosa che non conosco. Penso soprattutto a me stesso, a divertirmi di nuovo". 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche