Fiorentina, Kokorin a un passo: operazione da 4 milioni più bonus

Calciomercato
©Getty

Il presidente Commisso vuole regalarsi un colpo importante e il club viola ha in pugno l'attaccante russo attualmente in forza allo Spartak Mosca. Operazione da circa 4 milioni più bonus, trattativa "benedetta" anche dal CT Mancini che ha allenato il giocatore per 35 partite

CALCIOMERCATO LIVE, TRATTATIVE E NEWS IN DIRETTA - IL TABELLONE

La Fiorentina è al lavoro per regalare a Cesare Prandelli un colpo importante per l'attacco. I viola hanno praticamente in pugno Aleksandr Kokorin, russo classe '91 attualmente in forza allo Spartak Mosca, club nel quale in questa stagione ha collezionato in totale 10 presenze tra campionato e coppa di Russia segnando 2 gol e servendo 2 assist. Attaccante rapido e molto tecnico, è stato seguito in passato anche dalla Roma. La Fiorentina ha accelerato nella trattativa nelle ultime ore. I viola hanno sferrato l'assalto decisivo e ora sono a un passo da Kokorin. Operazione sui 4 milioni di euro più bonus, con il club italiano che offre al giocatore un ingaggio di circa 1,7 milioni di euro. Accordo di fatto raggiunto anche tra giocatore e Fiorentina, da sistemare solo alcune pendenze tra giocatore e Spartak. Superata la concorrenza di Felipe Anderson (ex Lazio), altro profilo che la Fiorentina poteva prendere in prestito ma ha scelto di fare un’operazione anche per il futuro a titolo definitivo.

La "benedizione" del Mancio e i precedenti extra campo

CALCIOMERCATO

Tutti gli acquisti ufficiali di gennaio

La trattativa per Kokorin è stata “benedetta” anche dal CT Mancini che ha allenato l'attaccante russo per 35 partite (in cui l’attaccante ha realizzato 19 gol). C'è da dire che Kokorin ha un carattere molto particolare. Nell’ottobre 2018 ha preso a sediate un funzionario del governo russo e si è fatto un anno di prigione giocando partitelle con i detenuti. Fu sospeso dalla nazionale per alcuni mesi dopo aver fatto festa a Montecarlo successivamente all’eliminazione agli Europei nel 2016. Nel 2017 prende in giro il CT insieme a Dzyuba mimandone i baffi e viene escluso ancora una volta. Una volta viene beccato con spogliarelliste, un’altra volta sparando colpi di pistola al matrimonio di un amico.

 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.