Sassuolo, Caputo vicino al rinnovo di contratto

sassuolo

Dopo lo stallo delle scorse settimane, tra l'attaccante classe 1987 e la società neroverde l'intesa per il rinnovo è molto vicina: accordo raggiunto su cifre e bonus, si lavora ancora sulla data di scadenza del nuovo contratto

CROTONE-SASSUOLO LIVE

L'avventura di Ciccio Caputo con il Sassuolo proseguirà ormai quasi certamente anche dopo il 30 giugno 2022, data di scadenza dell’attuale contratto. Tra l’entourage dell’attaccante classe 1987 e la società neroverde si sono registrati dei passi avanti ormai decisivi per il rinnovo del calciatore: intesa raggiunta sulle cifre dell’ingaggio e sui vari bonus che verranno inseriti nel nuovo accordo, ultimo nodo ancora da sciogliere è la scadenza finale del nuovo contratto, che sarà nel 2023 o 2024. Un punto sul quale si continua a discutere, ma che non mette a repentaglio l’intesa complessiva. Gli ultimi contatti tra la dirigenza del Sassuolo e l’agente di Capito, Gaetano Fedele, sono stati infatti molto positivi e hanno permesso di superare quella fase di stallo che invece si era registrata nelle scorse settimane.

I numeri in neroverde

approfondimento

Ibra vecchio? In Europa in 6 più anziani di lui

Al Sassuolo (che lo acquistò dall’Empoli) dall’estate del 2019, Caputo è uno dei simboli della società neroverde e tra i giocatori più apprezzati dai tifosi: 8 gol e 4 assist in 16 presenze nella Serie A in corso (è stato limitato anche da qualche problema fisico), 21 le reti – e 7 assist – messi a segno invece nello scorso campionato. Numeri che gli hanno permesso di indossare la maglia della Nazionale in due occasioni, in una delle quali è anche andato a segno(contro la Moldavia).

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.