Calciomercato Real Madrid, dalla Spagna: "Haaland e Mbappé gli obiettivi"

Calciomercato
haaland_mbappe

Secondo quanto scrive Marca, la società spagnola è già al lavoro in vista del prossimo calciomercato: i grandi obiettivi sono Mbappé, che non sta rinnovando con il Psg, e il norvegese del Dortmund Haaland

I quarti di finale di Champions League dove affronterà il Liverpool e un super finale di Liga per provare la rimonta sull’Atletico (primo e avanti di sei punti): se questi sono i prossimi obiettivi di campo del Real Madrid, la società spagnola guarda anche al calciomercato in vista della prossima stagione. E gli obiettivi, come impone il prestigio del club, non possono che essere ambiziosissimi. Come riportato da Marca, il Real in vista della prossima stagione ha messo nel mirino Kylian Mbappé ed Erling Haaland. Per provare a portare a termine operazioni dal costo così elevato, sarà però necessario un ritorno a una situazione di quasi normalità: dal ritorno dei tifosi allo stadio – e conseguenti ricavi derivanti dalla vendita di abbonamenti etc –, alla cessione di alcuni elementi "sacrificabili" nel progetto di Zidane. Risorse che sarebbero reinvestite tutte in direzione "grande colpo".

Mbappé-Psg, rinnovo lontano

approfondimento

Non solo Dybala: tutti i big in scadenza nel 2022

Sempre secondo le informazioni in possesso di Marca, i discorsi per il rinnovo tra Kylian Mbappé e il PSG non stanno portando ai risultati sperati dal club francese. I segnali lanciati dall’attaccante – in scadenza a giugno 2022 – non sembrano andare nella direzione rinnovo, se così fosse il PSG sarebbe quasi obbligato a mettere il calciatore sul mercato a un anno dalla scadenza, scongiurando così la possibilità di perderlo a zero. Il Real segue il francese da ben 4 anni e Mbappé ha come ambizione quella di essere il leader del progetto tecnico del club dove gioca, cosa che attualmente non percepisce del tutto al Psg per la presenza di Neymar. Senza dimenticare, inoltre, che il club francese lavora agli arrivi di Messi e Aguero per la prossima stagione.

Haaland, il Real resta vigile

leggi anche

Haaland: "La tripletta di Mbappé mi ha motivato"

Capitolo Haaland. Per l’attaccante norvegese – scrive sempre Marca – al momento il Real non ha presentato nessuna proposta, ma l’ottimo rapporto esistente tra Florentino Perez e i vertici del Borussia Dortmund fa sì che il Real sia perlomeno a conoscenza di tutti i movimenti intorno al classe 2000. Al suo agente, Mino Raiola, sono arrivate le chiamate di tutte le big per prendere informazioni sul futuro del suo assisto: lo stesso Raiola e il padre del ragazzo inoltre vedrebbero di buon occhio un trasferimento al Real, ma non nell’immediato, visto che considerano il Dortmund il club migliore per permettere al ragazzo di proseguire la sua crescita.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.