Simy vuole restare in Serie A: contatti con la Lazio

Calciomercato
©Getty

Per l'attaccante nigeriano la proposta economica più alta è quella di un club di Championship, ma la sua volontà di restare in Serie A potrebbe fare la differenza: la Lazio – in attesa di capire quale sarà il futuro di Inzaghi – ha intensificato i contatti

Una stagione da protagonista con la maglia del Crotone in Serie A, categoria che Nwanko Simy vorrebbe mantenere anche il prossimo anno nonostante la retrocessione in B con il club calabrese. I 19 gol realizzati dall’attaccante nigeriano classe 1992 in questo campionato non sono infatti passati inosservati: il Crotone ha sul tavolo un’offerta importante (la più alta ricevuta fino a oggi) da parte di un club della Serie B inglese, ma la volontà di Simy sarebbe quella di continuare a giocare in Serie A. E tra i club del nostro campionato i contatti più concreti ci sono stati con la Lazio, che lo aggiungerebbe volentieri al proprio reparto offensivo. Il nigeriano piace molto ai biancocelesti, che nelle prossime settimane potrebbero decidere di provare ad affondare il colpo con il Crotone.

Il futuro di Inzaghi

leggi anche

Inzaghi: "Rinnovo? Ottimista per natura"

In casa Lazio resta inoltre ancora 'caldo' il tema legato al futuro di Simone Inzaghi. Sul tavolo di Lotito c’è sempre il rinnovo del contratto che scade a giugno: va solo firmato e controfirmato a Inzaghi. Nonostante le tante parole improntate all'ottimismo, però, non sono ancora seguiti i fatti, ovvero la firma. E in attesa dell'incontro decisivo fra i due, resta da capire se nel frattempo arriveranno altre proposte in grado di far tentennare l’allenatore. Che, nel caso di permanenza di Fabio Paratici alla Juve, potrebbe essere un candidato alla panchina bianconera (visti i rapporti fra i due e il corteggiamento che dura da diverse stagioni). Scenari tutti da scrivere. La volontà comune tra Lotito e Inzaghi è quella di andare avanti insieme e anche il pensiero dell’allenatore è chiaro: vorrebbe un ampliamento della rosa (ritenuta competitiva solo nell’undici titolare) per poter competere con le big del nostro campionato. Un discorso tecnico dunque e non economico. 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche