Calciomercato Inter, Bastoni rinnova fino al 2024

Calciomercato
©Getty

Il difensore nerazzurro ha prolungato per un'altra stagione il contratto con il club nerazzurro: il nuovo accordo scadrà il 30 giugno 2024

Le strade di Alessandro Bastoni e dell'Inter proseguiranno ancora insieme. Il giovane difensore nerazzurro – che più volte in passato ha manifestato la volontà di proseguire la sua avventura a Milano, con il sogno di diventare in futuro capitano del club – ha ufficialmente rinnovato il contratto fino al 2024. A comunicarlo è la società nerazzurra con una nota ufficiale pubblicata sul proprio sito web: "FC Internazionale Milano comunica di aver raggiunto un accordo per il prolungamento di contratto del giocatore Alessandro Bastoni: il difensore classe 1999 sarà nerazzurro fino al 30 giugno 2024", il testo del comunicato. Bastoni - l'accordo precedente era in scadenza nel 2023 - ha dunque allungato per un ulteriore anno il suo legame contrattuale con i nerazzurri. Una firma preannunciata nelle scorse ore dal suo agente, Tullio Tinti, al termine dell'incontro con la dirigenza dell'Inter,

Intoccabile per Conte

approfondimento

Inter, Inzaghi ha firmato: manca solo l'annuncio

Punto fermo dell’Inter campione d’Italia, Bastoni è stato fin dal primo momento uno degli uomini su cui l’ormai ex allenatore nerazzurro Antonio Conte ha puntato con più insistenza nel su progetto: 33 le presenze in campionato (arricchite da 3 assist), 2 in Coppa Italia e 6 in Champions League. Numeri che testimoniano la centralità del difensore, di proprietà dell’Inter dal 2017 ma che solo a partire dall’annata 2019-2020 ha indossato la maglia nerazzurra  (25 le presenze in Serie A) dopo le esperienze in prestito all’Atalanta e al Parma. 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche