Calciomercato Inter, le news di oggi: Joao Mario allo Sporting si complica

inter

Il club portoghese vorrebbe riscattare il centrocampista dopo averlo avuto in prestito nella passata stagione, ma manca ancora l'intesa economica tra le due società. Intanto Ranocchia e Young (in scadenza al prossimo 30 giugno) riflettono sul proprio futuro. In entrata, sempre più vicino Radu, mentre Nainggolan è a un passo dalla cessione a titolo definitivo al Cagliari

CALCIOMERCATO, NEWS E TRATTATIVE LIVE

Continuano le grandi manovre in casa Inter, soprattutto per quanto riguarda il mercato in uscita. La volontà del club nerazzurro è infatti quella di mettere a segno qualche plusvalenza entro il prossimo 30 giugno, ma nelle ultime ore si è complicata la cessione di Joao Mario allo Sporting Lisbona. La trattativa tra le due società rimane avviata, visto che il club portoghese vorrebbe riscattare il calciatore dopo averlo avuto in prestito nella stagione passata, ma al momento non è ancora stata trovata l'intesa economica. Il centrocampista portoghese (il cui contratto con l'Inter scadrà il 30 giugno 2022) è riuscito a trovare una certa continuità durante la sua ultima stagione con la maglia dello Sporting Lisbona (32 presenze e 2 gol in tutte le competizioni) e lui stesso gradirebbe una cessione a titolo definitivo. Joao Mario è infatti di proprietà dell'Inter ormai dall'estate del 2016, ma la sua esperienza in nerazzurro è già stata intervallata da tre prestiti: West Ham (14 presenze e 2 gol da gennaio a giugno 2018), Lokomotiv Mosca (21 presenze e 1 gol nel 2019-20) e appunto Sporting Lisbona.

Ranocchia riflette sul futuro: offerta dell'Espanyol

leggi anche

Zhang esclusivo: "L'Inter tra presente e futuro"

Riflessioni in corso anche per i giocatori con il contratto in scadenza al prossimo 30 giugno: tra di loro c'è Andrea Ranocchia, al quale il club nerazzurro ha proposto negli ultimi giorni un rinnovo per un'altra stagione. La volontà del difensore sarebbe quella di rimanere ancora all'Inter (maglia che ha vestito 216 volte, dal 2011 a oggi), ma nelle ultime ore ha ricevuto un'offerta per un contratto biennale da parte dell'Espanyol, club neopromosso in Liga. Ranocchia dunque ragiona sul suo futuro e qualora decidesse di liberarsi a zero potrebbe ricevere un primo approccio anche da parte di Cagliari e Bologna, che seguono interessate la sua situazione.

Possibile ritorno in Premier per Young

Un altro calciatore con il contratto in scadenza il prossimo 30 giugno è Ashley Young: anche a lui, come a Ranocchia, è stato proposto un rinnovo annuale, ma non è da escludere la partenza dell'esterno inglese. Il calciatore vorrebbe infatti tornare in Inghilterra per stare vicino alla famiglia e in queste ore sta valutando soprattutto le offerte pervenute dalla Premier League. L'ultima da registrare è quella del Burnley, con il quale è iniziata una trattativa dopo i contatti delle scorse settimane con il Watford.

Sempre più vicino l'accordo con Radu

In entrata è sempre più vicino l'arrivo di Stefan Radu. Il difensore rumeno è in scadenza di contratto con la Lazio e ha già ricevuto una proposta per un accordo annuale da parte del club nerazzurro. Radu è però il recordman di presenze nella storia della Lazio e per riconoscenza nei confronti del club nel quale ha giocato nelle ultime 13 stagioni vuole prima capire se possa arrivare una proposta di rinnovo da parte della dirigenza biancoceleste. Lascerà dunque il tempo a Sarri di fare alcune valutazioni tecniche, ma se nei prossimi giorni non dovesse arrivare alcuna proposta si sentirà libero (anche dal punto di vista morale) di accordarsi con l'Inter.

Nainggolan verso il Cagliari a titolo definitivo

Un altro profilo che va verso l'addio all'Inter è quello di Radja Nainggolan: il club nerazzurro sta parlando da diverse settimane con il Cagliari, che nelle ultime ore ha fatto passi avanti importanti per acquistare a titolo definitivo il centrocampista belga. L'accordo tra il Cagliari e il calciatore è già stato trovato, manca ancora quello tra le due società, ma la volontà di tutte le parti è di portare a termine la trattativa in modo positivo e il ritorno in rossoblù di Nainggolan (questa volta a titolo definitivo) è sempre più vicino.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche