Real Madrid, ufficiale l'addio di Sergio Ramos. Le news di calciomercato

Calciomercato

Un comunicato ufficiale del Real Madrid conferma la separazione del Real Madrid dal suo capitano, che giovedì alle 12:30 interverrà in una conferenza stampa telematica con Florentino Perez. Si chiude così un’esperienza lunga 16 anni

SKY CALCIOMERCATO, TUTTE LE NOTIZIE IN PODCAST - CALCIOMERCATO, LE NEWS LIVE

Sergio Ramos lascia il Real Madrid. Dopo sedici anni il difensore spagnolo dirà addio ai Blancos risolvendo il contratto in scadenza il prossimo giugno come riportato in un comunicato ufficiale della società. Ramos ha rifiutato, dunque, l'offerta di rinnovo contrattuale proposta dal club di Florentino Perez (prolungamento di un anno, con il 10% in meno di ingaggio), contro la richiesta di almeno un biennale. Nonostante non si sia raggiunto un accordo, le parti si lasceranno in modo amichevole: giovedì mattina alle 12:30 Perez saluterà il suo, ormai ex, capitano, che successivamente interverrà in una conferenza stampa telematica. 

Il comunicato del Real Madrid

Nella serata di mercoledì il Real Madrid ha ufficializzato la notizia sul suo sito internet. "Il Real Madrid CF comunica che domani, giovedì 17 giugno, alle 12:30, ci sarà un atto istituzionale di omaggio e saluto al nostro capitano Sergio Ramos, alla presenza del nostro presidente Florentino Pérez. Successivamente, Sergio Ramos apparirà davanti ai media in una conferenza stampa telematica".

 

Ramos, addio al Real Madrid dopo 16 anni

leggi anche

Ramos compie 35 anni, i bomber con meno gol di lui

Dopo sedici anni si chiuderà l’avventura di Sergio Ramos con il club madridista. Arrivato nel 2005 dal Siviglia per 27 milioni, il difensore centrale spagnolo con il passare del tempo è diventato un leader del Real Madrid. Ventidue i trofei conquistati, tra cui 4 Champions League e cinque campionati spagnoli. Centrale di spessore e anche eccellente finalizzatore visti i 101 gol segnati con i Blancos, numeri da urlo per un difensore. Ora lo attende una nuova avventura, non meno ricca di ambizioni.

Le ipotesi sul futuro di Sergio Ramos

 

E ora dove proseguirà la carriera del difensore spagnolo? Sul suo futuro c’è ancora incertezza, ma si iniziano a fare le prime ipotesi: Marca parla di un possibile trasferimento in una big o di un ritorno alle origini al Siviglia, ma secondo il sito spagnolo non è da escludere un’avventura in Asia o negli Stati Uniti. Sempre in Spagna, AS fa il nome di quattro big europee: la prima è il Manchester City, con la squadra di Guardiola che è da tempo in contatto con l’entourage del giocatore. Anche l’altra sponda di Manchester, però, è interessata al calciatore: infatti i “Red Devils” stanno cercando un difensore centrale da affiancare a Maguire. Resta aperta la pista PSG, con i parigini che cercano un rinforzo d'esperienza in difesa per provare l'assalto alla prossima Champions League. Tra le possibili destinazioni c'è anche il Siviglia che vorrebbe riportare a casa Ramos dopo averlo lanciato nel calcio dei grandi.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche