Salernitana, Lotito cede le quote a un trust: dovrà vendere il club entro sei mesi

Calciomercato

La Figc ha ricevuto nei termini stabiliti la Pec con la proposta di trust presentata da Lotito e da Mezzaroma: ora la federazione analizzerà la documentazione. Il trust indica che un soggetto terzo gestirà la società portandola alla vendita entro sei mesi. Il generale Marchetti nominato amministratore unico del club

TRUST SALERNITANA, LE ULTIME NEWS

È arrivata poco prima la mezzanotte del 25 giugno alla Federcalcio la proposta di trust per la Salernitana da parte del presidente della Lazio, Claudio Lotito, e delle due società proprietarie del club campano, una di Enrico Lotito e una di Marco Mezzaroma. Una mail con la soluzione ipotizzata è stata recapitata in serata, nell'ultimo giorno valido per non infrangere le regole Figc che vietano la proprietà di due club nella stessa serie. Il trust si è reso necessario con la promozione della Salernitana in serie A, visto che Lotito è già presidente della Lazio e regole federali non permetto di essere proprietari, direttamente o comunque indirettamente, di due club che competono nello stesso campionato.

Cos'è il trust e i prossimi passaggi

leggi anche

Salernitana, dagli Emirati offerta per il club

La Pec con la documentazione necessaria è stata dunque recapitata alla Figc nei termini stabiliti: il trust – che permette alla Salernitana di poter procedere alla regolare iscrizione al prossimo campionato – è stato depositato e ora la Figc analizzerà il materiale arrivato per capire se tutto è stata fatto in maniera regolare. Il 1° luglio verrà convocato un consiglio federale e verrà presa una decisione definitiva dopo l’analisi della documentazione arrivata. Il trust indica che un soggetto terzo gestirà ora la società portandola alla vendita entro sei mesi a un prezzo che verrà stabilità attraverso una perizia.

Il generale Marchetti nominato amministratore unico

La Salernitana, intanto, ha ufficializzato il trasferimento del capitale sociale: "In adempimento alle prescrizioni della Federazione Italiana Giuoco Calcio, la Omnia Service S.r.l. e la Morgenstern S.r.l. dichiarano di aver trasferito le loro rispettive partecipazioni pari complessivamente all’intero capitale sociale della U.S. Salernitana 1919 S.r.l. al trust Salernitana 2021 finalizzato alla vendita delle suddette partecipazioni. E’ stato nominato quale nuovo Amministratore Unico della U.S. Salernitana 1919 il Generale Ugo Marchetti. Tutti gli atti sono stati trasmessi alla FIGC. Omnia Service e Morgenstern e le famiglie Lotito e Mezzaroma ringraziano il dott. Luciano Corradi per il lavoro svolto e rivolgono un affettuoso saluto e un caloroso ringraziamento a tutti i tifosi della Salernitana, alla città di Salerno e alle autorità e istituzioni salernitane per questi bellissimi anni trascorsi insieme ricchi di successi, gioie e soddisfazioni”, conclude la nota.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche