Napoli, Maksimovic può restare: si lavora al rinnovo. Le news di calciomercato

Calciomercato

Il contratto del difensore centrale è scaduto lo scorso 30 giugno, ma i contatti dovrebbero riprendere nei prossimi giorni per riportarlo in azzurro a condizioni diverse rispetto a quelle che hanno impedito il rinnovo nei mesi scorsi. E a proposito di rinnovi, dopo gli Europei si discuterà di quello di Insigne (scadenza 2022). In uscita Mario Rui, si attende l'offerta del Galatasaray

CALCIOMERCATO, TUTTE LE NEWS IN DIRETTA

A Napoli è cominciata ufficialmente l'era Luciano Spalletti, con l'allenatore che è sbarcato nel capoluogo campano nei giorni scorsi. La società azzurra è al lavoro per rinforzare la squadra in vista della prossima stagione e nella nuova rosa potrebbe fare parte anche Nikola Maksimovic. Il contratto dell'ex difensore centrale del Torino è scaduto lo scorso 30 giugno, ma potrebbero riprendere i contatti per un nuovo ritorno del calciatore. Le parti dovrebbero incontrarsi e potrebbero accordarsi a condizioni diverse rispetto a quelle che negli scorsi mesi hanno impedito di arrivare al rinnovo del contratto.

Rinnovo Insigne, se ne parlerà dopo gli Europei

leggi anche

De Laurentiis: "Futuro Insigne? Dopo l'Europeo"

Tra i grandi protagonisti dell'Italia c'è sicuramente Lorenzo Insigne. Il capitano azzurro ha con il Napoli un contratto in scadenza al 30 giugno 2022 e non ha ancora chiarito il proprio futuro: prima di partire per gli Europei, il calciatore non aveva nemmeno cominciato una trattativa con la società. Una volta rientrato dall'esperienza in Nazionale, il giocatore dovrà parlare con De Laurentiis per arrivare a un accordo per il prolungamento di contratto. Intanto nei prossimi giorni verrà formalizzata la cessione di Mario Rui al Galatasaray per 5-6 milioni di euro.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche