Napoli, De Laurentiis: "Rinnovo Insigne? Dipende da lui"

Calciomercato
©LaPresse

Il presidente del Napoli parla del futuro dell'attaccante, in scadenza di contratto a giugno 2022: "Se resterà? Dipende da lui. Se poi Insigne si è stancato e vuole andare in giro per l'Europa è una sua scelta". La discussione sul rinnovo avrà il via solo al termine dell'avventura dell'Italia negli Europei

CALCIOMERCATO, NEWS IN TEMPO REALE

"Se resterà a Napoli? Dipende da lui. Se poi Insigne si è stancato e vuole andare in giro per l'Europa è una sua scelta". Così Aurelio De Laurentiis parla del futuro di Lorenzo Insigne, uno dei punti di riferimento del Napoli e della Nazionale italiana in corsa per l'arrivo in finale di Euro 2020. Il presidente del Napoli è intervenuto in collegamento telefonico nel corso dell'inaugurazione della mostra fotografica "Diego Armando Maradona: Il riscatto sociale attraverso lo sport", nel 37° anniversario dell'arrivo del campione argentino in città.

Rinnovo Insigne: dialogo al via dopo gli Europei

leggi anche

Napoli, Maksimovic può restare: rinnovo in vista

De Laurentiis ha anche sottolineato il legame tra Insigne e il Napoli: "Lorenzo sa di essere un prodotto del vivaio e infatti ho ripreso Giuseppe Santoro (team manager che aveva già lavorato con il Napoli fino al 2013, ndr) che scovò Insigne: avevo bisogno di uno che conoscesse il territorio". Il rinnovo del contratto di Insigne, che andrà in scadenza a giugno del 2022, resta sul tavolo del club. La discussione avrà il via solo al termine dell'avventura dell'Italia negli Europei, per una trattativa che dovrà partire praticamente da zero.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche