Udinese, ufficiale l'acquisto di Samardzic: ha firmato fino al 2026

Calciomercato

Il club bianconero, in una nota ufficiale, ha comunicato l'arrivo dal Lipsia del trequartista classe 2002: operazione da 3 milioni di euro e contratto di cinque anni. Battuta la concorrenza di diversi top club europei per il talento del calcio tedesco. "Sono felicissimo di essere qui, arrivo in un'ottima squadra e in una grande famiglia", le prime parole

CALCIOMERCATO, NEWS E TRATTATIVE LIVE

Lazar Samardzic è un nuovo giocatore dell'Udinese. L'annuncio del club bianconero è arrivato nella serata di giovedì: "La rosa bianconera si arricchisce di un nuovo giovane di grande valore. Lazar Samardzic è ufficialmente un nuovo giocatore dell'Udinese che si assicura uno dei migliori talenti del calcio tedesco e, in generale, europeo. Samardzic arriva a titolo definitivo dal Lipsia ed ha siglato un contratto che lo lega al Club fino al 30 giugno 2026". Un importante colpo in prospettiva per l'Udinese, che ha chiuso per il trequartista classe 2002 pagando ai tedeschi 3 milioni di euro più una percentuale sulla futura rivendita. Decisiva anche la decisione del giocatore, che ha voluto fortemente l'Italia per continuare nel suo percorso di crescita rifiutando la possibilità di rimanere al Lipsia per essere girato in prestito: "Sono felicissimo di essere qua. L'Udinese è un ottimo club e una grande famiglia. Conosco molti giocatori come De Paul, che adesso è andato all’Atletico Madrid, ma anche Pereyra, Deulofeu e Jajalo. Spero di aiutare la squadra a raggiungere i migliori obiettivi", le sue primi parole ai canali ufficiali del club.

Chi è Lazar Samardzic

approfondimento

Le nuove maglie della Serie A 2021-2022. FOTO

Lazar Samardzic è entrato a sette anni nelle giovanili dell'Hertha Berlino, esplodendo a livello di Under 17 con 40 gol segnati in 40 presenze tra il 2017 e il 2019. Considerato tra i giocatori più interessanti dell'intero panorama calcistico tedesco, è in questi anni che vince anche il bronzo della Fritz Walter Medal, il prestigioso riconoscimento che la German Football Association (DFB) assegna ai migliori talenti in patria nelle diverse categorie di età. Il 22 maggio 2020, a 18 anni e 2 mesi, arriva anche l'esordio in Bundesliga nel derby vinto 4-0 contro l'Union Berlino. Pochi mesi dopo si trasferisce poi al Lipsia con cui nell'ultima stagione ha collezionato 9 presenze e 1 assist. Paragonato per le qualità di rifinitore e le movenze a Josip Ilicic, il giocatore della Germania Under 20 è un mancino che può svariare su tutto il fronte offensivo, ma giocare anche da mezzala di centrocampo. L'Udinese, per acquistarlo, ha bruciato la concorrenza di diversi top club europei come Juventus e Barcellona. In passato, sul classe 2002, c'era anche il Milan che aveva incontrato il giocatore attraverso il direttore dell'area tecnica Paolo Maldini. Alla fine in Italia è arrivato comunque, ma per vestire la maglia dell'Udinese.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche