Calciomercato, news e trattative in tempo reale

BLOG

Tutta la giornata di calciomercato di venerdì 6 agosto attraverso le notizie di oggi raccolte dalla squadra di Sky Sport. Trattative e indiscrezioni non solo sulla Serie A e la Serie B, ma anche sui principali campionati al mondo

CALCIOMERCATO, NEWS E TRATTATIVE LIVE

1 nuovo post

Inter, il piano per il post Lukaku: attacco con Zapata-Dzeko

Due attaccanti, uno da acquistare con un investimento importante e uno da prelevare in prestito o low cost. È questo il piano dell'Inter che ha già iniziato le manovre per il post Lukaku. La priorità resta Duvan Zapata, ma serve un incastro di mercato visto che l'Atalanta libererà il colombiano solo in caso di acquisto di un altro attaccante (in pole c'è sempre Abraham del Chelsea). Non solo Zapata, ma anche Dzeko. Un ritorno di fiamma per l'Inter che già in passato ha provato ad acquistare l'attaccante bosniaco. LEGGI QUI TUTTI I DETTAGLI
- di Redazione SkySport24

Torino, prosegue la trattativa con il Betis per Lyanco

Trattativa in corso fra Torino e Betis per Lyanco, difensore centrale brasiliano di 24 anni. Il giocatore ormai da tempo ha l'accordo con il club spagnolo, che però deve trovare quello con i granata. Questi ultimi vogliono un trasferimento o a titolo definitivo o in prestito con obbligo di riscatto. Cifre intorno ai 7 milioni. 
- di Redazione SkySport24

Samp, Vieira verso lo Sheffield

Ronaldo Vieira, centrocampista classe 1998 di proprietà della Sampdoria, potrebbe salutare l'Italia e la Serie A. E' vicino infatti allo Sheffield United.
- di Redazione SkySport24

Salernitana, le ultime su Sabiri e Simy

La Salernitana va avanti nella trattativa per Sabiri, trequartista 24enne dell'Ascoli. Per quanto riguarda Simy invece la richiesta del Crotone è di 7,5 milioni, con il club campano che al momento per la punta arriva a 6. Una cifra che non è ancora sufficiente, le parti si riaggiorneranno. 
- di Redazione SkySport24

Messi-Psg, altri passanti avanti: le possibili cifre

Nuovi contatti tra Messi e il Psg, con la trattativa che procede spedita: chiusura vicina, l'accordo dovrebbe essere sulla base di un biennale da 35 milioni a stagione - bonus compresi - più opzione per un ulteriore anno. Il Manchester City intanto, come affermato da Guardiola, si tira fuori dalla corsa all'argentino. LEGGI QUI TUTTI I DETTAGLI
- di Redazione SkySport24

Torino-Belotti, manca l'accordo per il rinnovo

Il rinnovo di Andrea Belotti è tra le priorità di mercato del Torino. L'attaccante, in granata dal 2015, ha un contratto che scadrà il 30 giugno 2022 e da tempo la società di Urbano Cairo sta provando a estendere l'accordo, ma ancora non c'è l'intesa. Anche l'ultima offerta avanzata dal Torino non è stata accettata dal gallo. I granata, infatti, hanno offerto al proprio capitano un contratto quadriennale da 3,3 milioni di euro più bonus. Cifre superiori rispetto all'attuale ingaggio di Belotti, ma non abbastanza per convincere l'attaccante a firmare. LEGGI QUI TUTTI I DETTAGLI
- di Redazione SkySport24

Salernitana, ufficiale Fiorillo dal Pescara

La Salernitana ha comunica di aver raggiunto l’accordo con il Pescara per il trasferimento a titolo definitivo del portiere classe ’90 Vincenzo Fiorillo. Il calciatore si è legato al club granata fino al 2025.
- di Redazione SkySport24

Cremonese, interesse per Rauti

La Cremonese lavora per rinforzare l'attacco. Nella lista degli obiettivi è entrato anche Nicola Rauti, punta classe 2000 di proprietà del Torino. 
- di Redazione SkySport24

Atalanta, Demiral: "Adesso voglio un trofeo qui"

Ufficiale il passaggio di Demiral dalla Juventus all'Atalanta. Il difensore turco ha parlato così ai microfoni del club: "Voglio vincere un trofeo con questa maglia, è il mio obiettivo - le sue parole - sono molto felice, vengo in una grande squadra con grandi tifosi, per me è una nuova opportunità molto importante. Gasperini? E' una grande figura: di lui ho sempre sentito che gli allenamenti sono duri, è un grande allenatore e con lui ho una grande chance".
- di Redazione SkySport24

Barcellona, Busquets saluta Messi: "Sei il migliore della storia"

Dopo l'annuncio dell'addio di Messi, lo spogliatoio del Barcellona è in silenzio assoluto. A parlare sui social è stato Sergio Busquets, che da ora sarà il capitano dei blaugrana e che è passato a salutare lo stessi Messi nella sua abitazione: "Mentre cerco di assimilare il tutto ben sapendo che sarà difficile, non posso che ringraziarti per quello che hai fatto per il club, per i compagni e nello specifico per me. Sei arrivato da bambino e sei diventato il miglior giocatore della storia, avendo fatto crescere questo club fino al livello che merita e facendo. Potrò sempre dire di aver giocato e di aver condiviso molti momenti con te, molti dei quali molto belli e ho avuto la fortuna di crescere e godermi 13 stagioni con te. Al di là di tutto questo, resterà l'amicizia che abbiamo stretto. Mi mancherai molto. Posso solo augurare il meglio a te e alla tua famiglia perché te lo meriti".
- di Redazione SkySport24

Spezia, piace Maleh

Lo Spezia piomba su Youssef Maleh, centrocampista classe 1998 che la Fiorentina ha preso dal Venezia. Per lui nell'ultima stagione 33 presenze e 5 gol. 
- di Redazione SkySport24

Tottenham, ufficiale Romero

Il Tottenham ha annunciato l'arrivo di Cristian Romero dall'Atalanta, con il difensore che indosserà la maglia numero 4. Affare da 55 milioni di euro bonus compresi. 
- di Redazione SkySport24

Verona, previsti altri contatti per Sutalo

Il Verona continua a inseguire Bosko Sutalo, difensore centrale classe 2000 di proprietà dell'Atalanta. Per la prossima settimana sono previsti nuovi contatti per provare ad accelerare.
- di Redazione SkySport24

Salernitana: da Caprari a Simy, le ultime

C'è lo Spezia, ma la Salernitana fa sul serio per Caprari. Proposto il prestito con obbligo di riscatto, con l'intenzione di chiudere tra lunedì e martedì, quando ci sarà un appuntamento con la Sampdoria (che spinge per l'obbligo). Per Simy, il Crotone ha al momento chiesto troppi soldi, l'operazione è più complicata. Su Caceres continuano i contatti: ipotesi difficile ma comunque con maggiore fiducia rispetto a Simy.
- di Redazione SkySport24

Inter, in arrivo l'offerta del Chelsea per Lukaku

Il Chelsea sta definendo nuova proposta ufficiale da mandare all’Inter in queste ore per avere poi l'accordo di massima. Le proposte sono due: 120 milioni con il cartellino di Zappacosta o solo cash a 110-115 milioni di euro. L'idea dell'Inter sarebbe quella di accettare una proposta senza scambi di giocatori.
- di Redazione SkySport24

Spezia, per l'attacco obiettivo Caprari

Non c'è solo la Salernitana su Gianluca Caprari, ala sinistra classe 1993 di proprietà della Samp. Si è inserito anche lo Spezia, che vuole rinforzare il reparto offensivo. 
- di Redazione SkySport24

Tottenham, Kane: "Mai rifiutato di allenarmi"

Harry Kane è tornato a parlare. L'attaccante del Tottenham è obiettivo di mercato del Manchester City, che comunque nel frattempo ha preso Grealish. Lo stesso Kane ha voluto specificare certe cose attraverso la propria pagina Instagram: "Sono passati quasi dieci anni dal mio debutto con gli Spurs - le sue parole - e sempre voi tifosi mi avete mostrato un amore totale e massimo supporto. Per questo mi fa male leggere alcuni commenti che sono stati pubblicati questa settimana. Voglio chiarire che io non mi rifiuterei mai - e sottolineo mai - di allenarmi. Tornerò ad allenarmi domani, come pianificato", ha concluso Kane.
- di Redazione SkySport24

Crotone, c'è la firma di Mogos

Vasile Mogos è un nuovo giocatore del Crotone. Terzino destro romeno classe 1992, era rimasto svincolato dopo l'esperienza al Chievo. 
- di Redazione SkySport24

Atalanta, il saluto di Romero: "Come una famiglia"

Cristian Romero, difensore argentino dell'Atalanta, si appresta a diventare un nuovo giocatore del Tottenham. L'annuncio è atteso a momenti, con il giocatore che tramite i propri canali social ha salutato i nerazzurri: "Purtroppo é arrivato il giorno che mai avrei pensato potesse arrivare così presto. Dico purtroppo perché nell’Atalanta ho trovato più di un semplice club, ma una vera e propria famiglia con la quale ho potuto crescere ed esaudire alcuni dei miei sogni da bambino come quello di giocare e vincere con la mia nazionale. Ringrazio la famiglia Percassi che ha creduto in me più di chiunque altro un anno fa, tutti i miei compagni, il mister, tutto lo staff e dirigenti. Ma soprattutto voglio salutare i tifosi bergamaschi perché mi hanno fatto sentire a casa e mi hanno accolto come uno di loro. Sono sicuro che un giorno ci rivedremo e vi prometto che avrete un tifoso in più che vi seguirà in ogni partita. Grazie per tutto".
- di Redazione SkySport24

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche