Torino, proposto rinnovo quadriennale a Belotti: non c'è ancora l'accordo

Calciomercato
©LaPresse
Belotti LaPresse

I granata hanno offerto un contratto di quattro anni a 3,3 milioni di euro più bonus. L'attaccante, al momento, non ha accettato la proposta

CALCIOMERCATO, NEWS E TRATTATIVE LIVE

Il rinnovo di Andrea Belotti è tra le priorità di mercato del Torino. L'attaccante, in granata dal 2015, ha un contratto che scadrà il 30 giugno 2022 e da tempo la società di Urbano Cairo sta provando a estendere l'accordo, ma ancora non c'è l'intesa. Anche l'ultima offerta avanzata dal Torino non è stata accettata dal gallo. I granata, infatti, hanno offerto al proprio capitano un contratto quadriennale da 3,3 milioni di euro più bonus. Cifre superiori rispetto all'attuale ingaggio di Belotti, ma non abbastanza per convincere l'attaccante a firmare. 

Il bivio di Belotti

leggi anche

Cairo: "Belotti? Fatta un'offerta importante"

Belotti si trova davanti a un bivio. Proseguire la propria avventura con il Torino, dove ha collezionato 228 presenze e messo a segno 105 gol, oppure lasciare il club granata. Il Toro aspetta una risposta e già nelle scorse settimane il presidente Cairo aveva definito come "importante" l'offerta fatta per il rinnovo del gallo che dovrà decidere il proprio futuro.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche