Dzeko all'Inter: dopo le visite la firma ad Appiano. Le news di calciomercato

Calciomercato
gianlucadimarzio.com

La Roma ha dato il via libera alla cessione del bosniaco, che intorno alle 10.30 di questa mattina è partito da Ciampino e ha raggiunto Milano con un volo privato. Sostenute le visite mediche per l'idoneità sportiva al Coni, Edin si è recato ad Appiano per la firma del contratto biennale che lo legherà al club di Zhang. "Un saluto ai tifosi? Parliamo dopo", le parole dell'attaccante al momento della partenza

CALCIOMERCATO: LE NEWS DI OGGI IN TEMPO REALE

Edin Dzeko sta per diventare un nuovo giocatore dell'Inter. La Roma ha dato il via libera per il trasferimento dell'attaccante e ha limato gli ultimi dettagli con la società nerazzurra. Il bosniaco in mattinata ha raggiunto Milano per svolgere le visite mediche e firmare un contratto biennale che lo legherà alla sua nuova squadra. Accompagnato dal suo agente Alessandro Lucci, Dzeko è partito con un volo da Ciampino intorno alle 10:30: "Un messaggio ai tifosi? Parliamo dopo", le prime parole del bosniaco, arrivato a Milano circa un'ora dopo. L'ex City svolgerà i test medici alla clinica Humanitas, poi si recherà al Coni per l'idoneità sportiva. Dopo la cessione di Romelu Lukaku al Chelsea per 115 milioni di euro, con il belga che guadagnerà una cifra tra i 12 e i 13 milioni a stagione, il club di Steven Zhang regala così il primo rinforzo offensivo a Simone Inzaghi. 

Zapata e Correa restano due obiettivi

leggi anche

Nainggolan lascia l'Inter, ha risolto il contratto

Dzeko, che firmerà un contratto biennale a circa 5 milioni di euro a stagione, non esclude l'arrivo a Milano di un altro attaccante. Duvan Zapata, infatti, rimane un obiettivo della società nerazzurra: l'Atalanta però non è costretta a vendere e ha una richiesta molto elevata per il cartellino del colombiano, che lascerebbe partire solamente con un giocatore pronto a sostituirlo. Resta in piedi il discorso con la Lazio per Correa, con la richiesta dei biancocelesti che parte da una base di 37 milioni più bonus. Altre due strade percorribili sono quelle che portano a Scamacca e a Moise Kean, con quest'ultimo che è assistito dallo stesso agente di Dumfries, esterno destro che i nerazzurri vorrebbero portare a Milano. 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche