Kessié a Casa Milan: incontro con Maldini e Massara, si è parlato anche di rinnovo

Calciomercato

Primo incontro post Olimpiadi tra l'ivoriano e la dirigenza rossonera per parlare tra le altre cose anche del futuro: il contratto del centrocampista scadrà il prossimo 30 giugno 2022, ma c'è da entrambe la parti la volontà di andare avanti insieme

CALCIOMERCATO, NEWS E TRATTATIVE LIVE

Una visita di cortesia, per ritrovarsi dopo tanto tempo e parlare tra le altre cose anche del futuro. Si può riassumere così l’incontro avvenuto venerdì pomeriggio tra Kessie, Maldini e Massara a Casa Milan. Il centrocampista ivoriano ha avuto un primo faccia a faccia con la dirigenza rossonera dopo essere tornato dalle Olimpiadi di Tokyo. Tra i temi anche il rinnovo di contratto dell’ivoriano, che scadrà il prossimo 30 giugno 2022. Da entrambe le parti c’è la volontà di rinnovare e andare avanti insieme, ma domanda e offerta devono coincidere: la richiesta del calciatore è di circa 6 milioni di euro a stagione, con la società rossonera che è disposta a compiere uno sforzo pur di trattenerlo e non ripetere quanto accaduto qualche settimana fa, con gli addii a parametro zero di Donnarumma e Calhanoglu. 

Stop per Kessié: lesione al flessore

leggi anche

Milan, Kessié si ferma: lesione al flessore

Intanto il centrocampista ivoriano deve fare i conti con un infortunio al flessore della coscia sinistra. Nel corso dell’allenamento di giovedì, Kessié aveva lasciato anzitempo il campo per un fastidio che non sembrava destare particolari preoccupazioni. Venerdì mattina, invece, la risonanza magnetica a cui il ragazzo si è sottoposto ha evidenziato una lesione al muscolo della coscia, della quale ancora non è noto il grado e di conseguenza i tempi di recupero. Qualora fosse confermata la gravità dell’infortunio e il lungo stop, il Milan sarebbe costretto a intervenire sul mercato avendo a disposizione solamente Bennacer e Tonali. 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche