Lazio, Pedro è ufficiale: vestirà la maglia numero 9. Le news di calciomercato

lazio

Ufficiale l'arrivo in biancoceleste dell'attaccante spagnolo, voluto fortemente da Maurizio Sarri che lo ha allenato ai tempi del Chelsea: l'ex Barcellona e Roma si traferisce dunque da una parte all'altra del Tevere, cosa che non accadeva da 40 anni, e vestirà la maglia numero 9

CALCIOMERCATO, TUTTE LE NEWS IN TEMPO REALE

Pedro è un nuovo calciatore della Lazio: l'attaccante spagnolo compie dunque il salto da una sponda all'altro del Tevere ed è ufficialmente a disposizione di Maurizio Sarri, in questa sua nuova avventura con la maglia biancoceleste. Un ottimo rapporto con l'allenatore, cementato durante l'anno insieme al Chelsea, che è stato fondamentale per il buon esito della trattativa. I biancocelesti hanno così acquistato il calciatore (che vestirà la maglia numero 9) dalla Roma senza alcun esborso economico, ma si faranno carico delle spese relative all'ingaggio di quasi 8 milioni lordi in due anni. Questo perchè Il club giallorosso aveva pensato di cedere all'estero l'ex Chelsea e Barcellona, ma così facendo avrebbe perso il vantaggio del decreto crescita e avrebbe dovuto pagare allo Stato 3,5 milioni di indennizzo. Inoltre è previsto un bonus per il calciatore, che è ancora da definire, legato alle presenze e al raggiungimento di determinati obiettivi. Un trasferimento a suo modo storico quello dello spagnolo: erano 40 anni, infatti, che un giocatore non passava da una sponda all'altra della capitale. In quel caso, era il 1981, il protagonista fu Carlo Perrone, che si trasferì dalla Lazio alla Roma.

Risolto il problema dell'indice di liquidità

approfondimento

Zapata out fino alla sosta: le probabili della 1^

Oltre all'arrivo di Pedro, il presidente Lotito ha in queste ore immesso soldi freschi all'interno delle casse biancocelesti e ha così risolto il problema legato all'indicatore di liquidità, permettendo così alla Lazio di tesserare i calciatori che hanno svolto il ritiro agli ordini di Maurizio Sarri. "Si comunica che in data odierna la Covisoc ha disposto la revoca del provvedimento di non ammissione alle operazioni di acquisizione del diritto alle prestazioni dei calciatori", attraverso questo comunicato pubblicato sul proprio sito ufficiale, la Lazio ha confermato di aver risolto questa problematica legata al mercato. Hysaj, Felipe Anderson, Luka Romero e appunto Pedro saranno dunque regolarmente a disposizione di Sarri per la prima giornata di campionato contro l'Empoli, sabato alle ore 20.45. Inoltre, è stato ufficializzato il rinnovo fino al 30 giugno 2022 del difensore Stefan Radu.

Per il centrocampo in arrivo Basic

approfondimento

Serie A, gli acquisti ufficiali di quest'estate

Risolta la questione dell'indice di liquidità, si potrà dunque sbloccare la trattativa per Toma Basic, centrocampista in arrivo dal Bordeaux per una cifra vicina ai 10 milioni di euro. Potrebbe decollare anche il discorso con l'Eintracht Francoforte per Kostic, con Tare che negli ultimi giorni di mercato sarà impegnato a regalare a Maurizio Sarri i giocatori di cui ha bisogno.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche