Fiorentina, Vlahovic verso la permanenza: Atletico rassegnato

Calciomercato

I colloqui a Roma fra l'attaccante serbo e il presidente Commisso dovrebbero aver sciolto tutti i dubbi. Anche l'Atletico Madrid sembra rassegnato e vira su Cunha

CALCIOMERCATO, TUTTE LE NEWS IN TEMPO REALE

Un vero e proprio colpo di mercato fatto in casa: perché il rinforzo per la Fiorentina in vista della prossima stagione sarà la permanenza di Dusan Vlahovic. Dai segnali delle ultime ore, infatti, appare ormai una decisione quasi definitiva quella relativa alla conferma dell’attaccante serbo classe 2000, grande obiettivo di mercato dell’Atletico Madrid di Simeone, che aveva offerto alla Fiorentina 50 milioni di euro, più 10 di bonus oltre a una percentuale del 20% sulla futura rivendita. Una telenovela dunque che dovrebbe concludersi con un lieto fine per la società e tutto l'ambiente viola: gli spagnoli dell’Atletico Madrid si sono ormai arresi alla volontà della Fiorentina di trattenere almeno per un altro anno il proprio gioiellino, ma anche dello stesso Vlahovic di rimanere a Firenze. Una volontà evidentemente emersa nei colloqui avuti con il presidente Commisso, che ha incontrato il giocatore a Roma dove attualmente si trova la Fiorentina in vista dell’esordio in Serie A all’Olimpico di domenica sera.

L'Atletico Madrid vira su Cunha

leggi anche

Serie A, gli acquisti ufficiali di quest'estate

In scadenza di contratto nel 2023, Dusan Vlahovic – 21 gol in 37 partite nella scorsa Serie A – nei giorni scorsi sembrava vicino al rinnovo, prima che i dialoghi si interrompessero proprio perché il giocatore era indeciso sulla sua permanenza anche per via della corte serrata dell’Atletico. Commisso, dal canto suo, ha sempre sottolineato la volontà di non privarsi di Vlahovic. Una decisione che sembra aver metabolizzato definitivamente anche l'Atletico Madrid, che adesso proverà a chiudere per Matheus Cunha dell’Hertha Berlino, la prima alternativa a Vlahovic.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche