Torino, è fatta per Praet e Zima. Le news di calciomercato

Calciomercato

I granata chiudono due colpi nel penultimo giorno di mercato: raggiunto l'accordo con il Leicester per prestito con diritto di riscatto a 15 milioni di euro di Praet. Si lavora anche per Amrabat, ma prima deve uscire qualcuno a centrocampo. Per la difesa è fatta per Zima dello Slavia Praga. Cairo è molto vicino anche a Brekalo del Wolfsburg

LE TRATTATIVE DELL'ULTIMO GIORNO DI MERCATO LIVE  -  IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO

Torino al lavoro per regalare alcuni rinforzi a Ivan Juric in questi ultimi giorni di mercato, dopo il suo "grido di disperazione" (così lo ha definito l'allenatore croato) al termine del match di campionato perso contro la Fiorentina. Il club granata ha chiuso in queste ore per Dennis Praet, per il quale è stato raggiunto un accordo con il Leicester sulla base di un prestito con diritto di riscatto fissato a 15 milioni di euro. A favorire il buon esito della trattativa è stata anche la volontà del calciatore di tornare in Italia, dopo aver vestito la maglia della Sampdoria per tre stagioni tra il 2016 e il 2019: annate nelle quali è stato allenato da Marco Giampaolo, che l'anno scorso lo aveva richiesto quando si era seduto proprio sulla panchina del Torino. Allora non se ne fece nulla, ma a un anno di distanza il ritorno di Praet in Italia è ormai cosa fatta. Il belga ha fatto le visite mediche e ha firmato, si attende solo l'ufficialità.

Colpo in difesa: dallo Slavia Praga ecco Zima

leggi anche

Serie A, gli acquisti ufficiali di quest'estate

I granata, inoltre, hanno chiuso per il sostiuto i Lyanco in difesa. Si tratta di David Zimaclasse 2000 dello Slavia Praga. Il giocatore è arrivato in Italia nella tarda serata di lunedì 30 agosto. Affare da circa 5 milioni di euro. I granata hanno a lungo trattato lo svincolato Shkodran Mustafi ma al momento non ci sono segnali che il Toro possa prendere un altro difensore oltre a Zima.

Per Amrabat serve una cessione, vicino Brekalo

leggi anche

Juric deluso dal mercato: "Grido di disperazione"

In attesa di Mustafi, il Torino dunque rinforza ulteriormente il proprio centrocampo, dopo aver chiuso per Tommaso Pobega in prestito secco dal Milan, ma non finisce qui. Un altro obiettivo del club granata in mezzo al campo è Sofyan Amrabat, profilo molto gradito a Juric che lo ha già allenato nella stagione 2019-2020 al Verona: il centrocampista è in uscita dalla Fiorentina e su di lui nelle scorse settimane si sono mosse anche Napoli e Atalanta. Ma prima, per una qurstione di lista, il Torino dovrebbe cedere un centrocampista, magari Tomas Rincon. E sulla trequarti è molto vicino il croato Josip Brekalo del Wolfsburg. 

Problema al perone per Belotti: out 20 giorni

leggi anche

Belotti va ko: out 20 giorni. Calabria per Lazzari

Mentre avanzano le trattative di mercato si ferma capitan Belotti: l'attaccante granata dovrà osservare uno stop di circa 20 giorni per un problema al perone. Salterà gli impegni con la Nazionale.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche