Roma-Pellegrini, agenti a Trigoria per il rinnovo di contratto: incontro positivo. Le news

Calciomercato
©Getty

A Trigoria è andato in scena un altro incontro tra Tiago Pinto e l'agente del centrocampista per discutere del rinnovo di contratto, in scadenza nel 2022. Trattativa serrata vista l'entità delle cifre, ma i colloqui sono stati positivi e rappresentano un altro passo in avanti verso il prolungamento. Restano da definire alcuni bonus, le parti si riaggiorneranno

ROMA-CSKA SOFIA LIVE

Passi in avanti per il rinnovo di Pellegrini in casa Roma. Dopo l'annuncio nei giorni scorsi di José Mourinho, che aveva dato come vicina la firma del centrocampista giallorosso, nella giornata di martedì 14 settembre si è svolto a Trigoria un nuovo incontro tra le parti. Da una parte il direttore generale dell'area sportiva giallorossa, Tiago Pinto, dall'altra l'agente del giocatore, Giampiero Pocetta, accompagnato dall'avvocato Giovanni Ferro. Il contratto del capitano della Roma è in scadenza nel 2022 e la società di proprietà dei Friedkin è al lavoro da tempo per blindare quello che Mourinho considera un perno del suo progetto nella Capitale. L'incontro è stato positivo: non si è ancora arrivati all'accordo definitivo, vista anche l'entità delle cifre in ballo, ma la strada pare delineata. Lo dimostra anche il clima disteso al termine del summit, quando Pocetta ha persino girato per Trigoria sulla vespa di Mourinho. Le parti si aggiorneranno prossimamente, resta da sistemare soltanto la questione legata ai bonus. 

Totti: "Pellegrini capitano ideale"

L'endorsement al rinnovo di Lorenzo Pellegrini è arrivato anche da Francesco Totti, che nelle scorse ore, in un'intervista a La Gazzetta dello Sport, ha parlato così dell'ex Sassuolo. "E' forte e ha doti morali, è il capitano ideale". L'inizio di stagione del centrocampista è stato molto positivo, con una doppietta alla Salernitana e un assist contro il Sassuolo per il gol di Cristante. Un gol e un assist anche nella doppia sfida di playoff di Conference League contro il Trabzonspor. Mourinho l'ha sempre schierato titolare nel suo 4-2-3-1 e lo considera imprescindibile. Non solo per questa stagione, ma anche per il futuro. 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche