Napoli-Insigne, per il rinnovo clima più sereno: c'è la prima offerta di De Laurentiis

Calciomercato
©Getty

Pranzo tra il presidente Aurelio De Laurentiis e l’agente di Lorenzo Insigne, Vincenzo Pisacane, per il rinnovo. L'incontro si è svolto in un clima sereno dopo le difficoltà degli scorsi mesi. Il club ha fatto una prima proposta economica in linea con i 4.7 milioni di euro all'anno percepiti oggi dal capitano. Previsto a breve un nuovo incontro

NAPOLI-SPARTAK MOSCA LIVE

Pranzo di lavoro tra Aurelio De Laurentiis e Vincenzo Pisacane, agente di Lorenzo Insigne. Sul tavolo il rinnovo dell'attaccante azzurro, che ha il contratto in scadenza nel 2022. Si registra nuovamente un clima sereno tra le parti dopo le difficoltà dei mesi estivi, come confermato anche dal direttore sportivo del club partenopeo, Cristiano Giuntoli, a Sky Sport prima del match con lo Spartak Mosca. "In questo momento stiamo parlando con il procuratore, c'è un clima disteso e siamo sempre fiduciosi. Però entrambi siamo concentrati sul campo, a fare il bene del Napoli". 

Prima proposta del Napoli: previsto nuovo incontro

leggi anche

Spartak, colpo al Maradona: Napoli battuto 3-2

Nell'incontro odierno il Napoli ha anche formalizzato una prima proposta economica, in linea con i 4.7 milioni di euro netti annui percepiti oggi dal giocatore. Un'offerta importante da parte di De Laurentiis, ma servirà ovviamente un altro summit, previsto nei prossimi giorni, per continuare a trattare e a limare le distanze. Ma intanto è un passo avanti significativo: il clima torna disteso, la trattativa per il rinnovo del capitano entra nel vivo.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche