Milan, il rinnovo di Kessiè è sempre più difficile. Le news di calciomercato

milan
©Getty

Richiesta altissima da parte del giocatore, c'è ancora tanta distanza con l'offerta massima presentata dal Milan: a oggi l'accordo sembra lontano, il centrocampista potrebbe arrivare a scadenza e lasciare il club rossonero a zero al termine della stagione

Sempre più leader del centrocampo del Milan ma, allo stesso tempo, sempre più lontano dai rossoneri. Franck Kessié è un elemento centrale del 4-2-3-1 di Stefano Pioli, ma ha il contratto in scadenza al termine della stagione. E, più passano i giorni, più diminuiscono le possibilità di rinnovo, vista anche l'enorme distanza che ancora oggi c'è tra le parti. La forbice è importante: il Milan ha offerto tra i 6 e i 6,5 milioni di euro, la richiesta dell'entourage del giocatore è invece molto alta, sfiora addirittura i 9 milioni. Se Kessié non abbasserà queste pretese, diventerà difficile arrivare a un accordo. Certo, c'è ancora tempo: anche lo scorso anno le situazioni riguardanti Donnarumma e Calhanoglu si trascinarono fino al termine della stagione. A oggi, però, la sensazione è che il rinnovo sia molto lontano, con il Milan che potrebbe quindi perdere anche Kessié a scadenza di contratto.  

Da Ballo-Touré a Faivre: la strategia per gennaio

approfondimento

Pioli il valorizzatore, la media punti fa sognare

Chi vuole fortemente i rossoneri è Romain Faivre, centrocampista classe 1998 del Brest che ha dichiarato in un'intervista a La Gazzetta dello Sport di voler "fare di tutto per andare al Milan". La pista, però, non è concreta come sembra e, al momento, non c'è l'intenzione del club di approfondire questa situazione già per il prossimo mercato di gennaio. Del Milan lo è già, invece, Fodé Ballo-Touré, arrivato in estate dal Monaco. L'esterno sinistro classe 1997 ha già collezionato 9 presenze in stagione, 7 in Serie A e 2 in Champions League. Si è parlato di una possibile cessione in prestito per lui nella prossima sessione di calciomercato, voci che però non hanno trovato conferme. Ballo-Touré, quindi, non dovrebbe partire a gennaio, ma dovrebbe restare in rossonero fino al termine della stagione.  

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche