Roma, si punta Dalot per la fascia destra: può arrivare in prestito a gennaio

Calciomercato

Club giallorosso già al lavoro in vista del mercato di gennaio: per la fascia destra, una delle idee è l'ex Milan, rientrato al Manchester United dopo l'anno in prestito in rossonero. Le parti potrebbero intavolare una trattativa per un nuovo trasferimento a titolo temporaneo in giallorosso, visto il poco spazio che il portoghese ha trovato con i Red Devils in questa prima parte di stagione

Da una parte la Roma si concentra sul campo, con la formazione di José Mourinho che deve reagire dopo le due sconfitte consecutive in campionato, dall'altra l'attenzione è già proiettata verso il mercato di gennaio. Il messaggio dell'allenatore portoghese è stato chiaro sin dalle prime settimane del suo mandato, con una rosa che da rinforzare se si vuole puntare alla qualificazione in Champions League. Una delle posizioni da rinforzare è quella del terzino destro, con la Roma che sta pensando all'ex Milan Diogo Dalot: 33 presenze in tutte le competizioni nella passata stagione in rossonero, è rientrato al Manchester United (proprietario del suo cartellino), dove ha però collezionato soltanto 83 minuti in campo in questa prima parte di Premier League. C'è la possibilità dunque di intavolare una trattativa con il club inglese, sulla base di un prestito, così come era stato l'anno scorso con il Milan. A spingere Dalot lontano da Manchester c'è anche un fattore ambientale, dopo che il terzino portoghese ha abbracciato alcuni connazionali del City a pochi minuti dall'inizio del derby: un gesto che in Inghilterra ha scatenato polemiche e che i tifosi dei Red Devils non hanno gradito.

Zakaria primo obiettivo per il centrocampo

leggi anche

Da "riparazione" a "costruzione", Mou cambia tutto

Mourinho chiede rinforzi anche a centrocampo, con Denis Zakaria obiettivo del club giallorosso: arrivare al classe '96 del Borussia Monchengladbach non sarà però semplice, visto che il contratto del calciatore scadrà al termine della stagione in corso, condizione che gli ha fatto mettere gli occhi addosso da parte di diverse società.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche