Napoli, Lozano chiarisce: "Questa è casa mia, qui sono felice. Mie parole travisate"

napoli
©Getty
lozano napoli 1

L'attaccante messicano fa chiarezza dopo le dichiarazioni al termine della partita giocata contro il Canada: "Ho passato i momenti più belli della mia vita recente a Napoli. Ci metto anima e cuore ogni volta che indosso quella maglia". 24 ore prima aveva parlato del suo futuro: "Sto bene a Napoli e so di essere in una squadra molto forte, ma mi sento pronto per giocare in squadre ancora più forti"

Hirving Lozano chiarisce e lancia messaggi d'amore verso Napoli. L'attaccante del Napoli, che nella notte tra martedì e mercoledì è stato impegnato con il suo Messico contro il Canada nel match valido per le qualificazioni ai Mondiali del Qatar, aveva spiegato di immaginare un futuro lontano dalla Serie A. Al termine del match, perso dalla sua nazionale 2-1, le frasi riportate da Azteca Deportes che, seppur da contestualizzate, avevano fatto discutere in giro per la rete. A 24 ore di distanza, il 26enne messicano ha affidato a Instagram il suo pensiero sul rapporto con Napoli, sottolineando l'affetto per la città e i colori azzurri.

Lozano: "Sono molto ambizioso e ho obiettivi chiari"

leggi anche

Sanchez ko col Cile, attesi esami. E Lautaro...

Dopo la partita persa per 2-1 contro il Canada, Lozano - a Napoli dall'estate del 2019 - aveva esposto gli obiettivi per il futuro. "Faccio parte già di una squadra molto forte, i miei compagni di squadra sono molto validi e io sono cresciuto molto sotto questo aspetto -  le sue parole - la verità è che sono un calciatore ambizioso e mi piacerebbe misurarmi in club anche più grandi. Sono un calciatore molto competitivo e ho degli obiettivi chiari". Tuttavia l'esterno offensivo del Napoli non ha alcuna fretta di lasciare il suo club: "Andiamo con calma, passo dopo passo. Devo continuare a migliorare sia a livello personale che calcistico".

"Dichiarazioni travisate, Napoli è casa mia"

Parole che erano state accolte con amarezza dalla piazza di Napoli. Così, a meno di un giorno di distanza da quell'intervista, Lozano ha circostanziato il suo pensiero sui social: "Non è mia intenzione chiarire o ritrattare qualcosa che non ho detto - precisa - mi interessa di più che parlino i fatti. Io vivo a Napoli, i miei figli crescono, imparano e fanno amicizia a Napoli, gli amici di mia moglie sono napoletani, i miei vicini e amici sono napoletani, i momenti più belli della mia vita recente li ho trascorsi a Napoli. A volte le mie parole possono essere prese dal contesto reale e qualcuno con un desiderio diverso da quello di dare l'interpretazione corretta, volenti o nolenti, le travisa". Con una garanzia per il presente: "Trovo nella fedeltà dei tifosi del Napoli un motivo sufficiente per lasciare anima e cuore in campo ogni volta che indosso questa maglia. Oggi gioco per il Napoli e mentre lo faccio, spero per molto tempo, non lo farò semplicemente perché è una squadra di calcio. Lo farò perché Napoli è dove vivo e dove sono felice, è casa mia e la difenderò a tutti i costi".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche