Roma, Sergio Oliveira può arrivare: contatti positivi e prima intesa col Porto

Calciomercato
©IPA/Fotogramma

C'è l'intesa sulla formula (prestito con diritto di riscatto): i due club stanno cercando l'accordo sulle cifre. Intanto Maitland-Niles arriverà venerdì nella capitale

CALCIOMERCATO, NEWS IN TEMPO REALE

È Sergio Oliveira il rinforzo individuato dalla Roma per il centrocampo di José Mourinho. Un'idea concreta per i giallorossi che, dopo i primi contatti con il Porto, stanno proseguendo il dialogo con il club portoghese per il giocatore classe 1992. Definita la formula del trasferimento (prestito con diritto di riscatto, senza obbligo), le due società stanno cercando l'accordo sulle cifre affinché Sergio Oliveira possa unirsi al gruppo di José Mourinho il prima possibile. Vicino alla Serie A già la scorsa estate, Sergio Oliveira aveva ricevuto una promessa dal presidente del Porto: se fosse arrivata un'offerta importante, il club lo avrebbe lasciato partire. L'agente del giocatore sta puntando proprio su questo per far sì che l'affare si conclusa.

Venerdì arriva Maitland-Niles

leggi anche

Il Torino vuole Gatti, talentino del Frosinone

In attesa di Sergio Oliveira (il lavoro con il Porto va avanti in maniera positiva), la Roma si prepara ad accogliere il primo rinforzo del mercato di gennaio. Maitland-Niles sarà un nuovo giocatore giallorosso e arriverà venerdì nella capitale. L'esterno dell'Arsenal, che in giornata è stato in ambasciata a Londra per il visto, ha già svolto le visite mediche e nella notte tra mercoledì e giovedì c'è stato lo scambio dei documenti tra i due club. Maitland-Niles si traferisce con la formula del prestito secco da 500.000 euro più altri 500.000 euro di bonus.