Genoa, news sull'allenatore: salta Labbadia, si valuta il ritorno di Maran

GENOA

È saltato l'accordo tra la società rossoblù e l'allenatore tedesco, che dunque non prenderà il posto di Shevchenko in panchina. Il Genoa valuta così di affidare la guida della squadra a Rolando Maran, già sotto contratto con il club. In caso di mancata intesa, l'alternativa è Davide Nicola

GENOA-UDINESE LIVE

Sembrava tutto fatto, con un'intesa trovata già da giorni. Invece Bruno Labbadia non sarà il prossimo allenatore del Genoa. L'accordo tra l'allenatore tedesco, che quest'oggi sarebbe dovuto arrivare nel capoluogo ligure, e la società rossoblù è improvvisamente saltato. E adesso per il Genoa è in arrivo l'ennesimo cambio di strategia dopo l'esonero di Shevchenko, che lo scorso novembre aveva sostituito Ballardini.

Maran il favorito per la panchina, Nicola l'alternativa

vedi anche

Fiorentina-Genoa 6-0 HIGHLIGHTS

Adesso il favorito per la panchina rossoblù è Rolando Maran, già sotto contratto con il club (così come Sheva e Ballardini). Il Genoa sta pensando al ritorno dell'allenatore, che ha già guidato la squadra all'inizio della stagione 2020/21 venendo esonerato dopo 15 partite (3 vittorie, 4 pareggi e 8 sconfitte). Nel caso in cui non si dovesse trovare l'accordo con Maran, l'alternativa per la panchina del Genoa sarebbe Davide Nicola. Anche per lui sarebbe un ritorno dopo la salvezza conquistata da subentrato nella stagione 2019/20.