Sassuolo: Agustìn Alvarez nome per l'attacco. Le news di calciomercato

Calciomercato
©Getty

Secondo quanto riporta l'emittente uruguaiana Sport 890, il club neroverde starebbe puntando il giovane attaccante Agustìn Alvarez, classe 2001 e di proprietà del Peñarol, su cui in passato si era mossa anche la Fiorentina. Pronta un'offerta da 7,5 milioni di euro più percentuale sulla futura rivendita. E il presidente del Peñarol, a El Paìs, ha detto: "Ci è stato riferito che nelle prossime ore arriverà l'offerta buona. La accetteremo"

Conclusa la stagione sportiva, sta per aprirsi quella del calciomercato. E il Sassuolo, come da sue abitudini, cercherà di finalizzare anche gli acquisti di nuovi calciatori giovani da valorizzare, come ci ha abituati in tutti questi anni. Giovani da cercare in Italia, ma non solo: secondo quanto riporta l'emittente uruguaiana Sport890, il club neroverde avrebbe messo gli occhi su Agustìn Alvarez, attaccante uruguaiano classe 2001 di proprietà del Peñarol, su cui in passato si era mossa anche la Fiorentina. Secondo la fonte locale, il Sassuolo starebbe preparando un'offerta concreta pari 7,5 milioni di euro, insieme alla garanzia di una percentuale sulla futura rivendita che si aggirerebbe intorno al 20%. 

Il presidente del Peñarol: "Nelle prossime ore arriverà un'offerta"

leggi anche

Carnevali: "Ancora nessuna richiesta per Scamacca"

E dato che le voci sul possibile trasferimento di Alvarez al Sassuolo si fanno sempre più incessanti in Sudamerica, il presidente del Peñarol, Ignacio Ruglio, ha parlato a El Paìs spiegando la situazione e affermando che il suo club è in attesa di un'offerta ufficiale nelle prossime ore: "L'offerta dovrebbe arrivare tra stasera e domani, e sarà di 12 milioni di dollari per l'80% del prezzo del cartellino, più bonus per obiettivi di un milione di dollari ciascuno. È l'offerta che accettiamo e ci hanno detto che la invieranno nelle prossime ore". 

Chi è Agustìn Alvarez, cercato in passato anche dalla Fiorentina

leggi anche

Bomber italiani 2022, Brunori meglio di Immobile

Nato a San Bautista (Uruguay) il 19 maggio 2001, Agustìn Alvarez è un attaccante di cui in Sudamerica si parla molto bene. Nonostante abbia solo ventun anni, il giovane Alvarez vanta già 34 gol in 90 presenze con la prima squadra del Peñarol, con cui ha vinto un campionato e una supercoppa nazionale (oltre al titolo individuale di capocannoniere della Copa Sudamericana, con 10 gol, nell'edizione 2021). Su di lui, qualche mese fa si era mossa concretamente anche la Fiorentina, che poi non affondò il colpo anche a causa delle alte richieste del Peñarol. Ora ci prova il Sassuolo, un club che con i giovani raramente sbaglia.