Inter-Asllani, incontro positivo con l'agente: con l'Empoli c'è già l'intesa

Calciomercato

L'agente del centrocampista ha incontrato i dirigenti nella sede nerazzurra per definire gli ultimi dettagli contrattuali e chiudere l'operazione: "Chiudiamo a giorni", le sue parole. Tra i due club c'è già l'intesa: affare da 14 milioni di euro più due di bonus

CALCIOMERCATO, NEWS E TRATTATIVE IN TEMPO REALE

L’accordo con l’Empoli è già stato trovato nei giorni scorsi, adesso l’Inter e Kristijan Asllani, giovane centrocampista classe 2002 grande protagonista nell’ultima stagione con la maglia del club toscano, sono sempre più vicini a dirsi definitivamente "sì". Quest'oggi sono arrivati nella sede nerazzurra gli agenti del calciatore, Luca Puccinelli ed Elio Berti, per discutere con i dirigenti dell’Inter sul contratto (durata e ingaggio) del suo assistito, individuato come il profilo giusto da inserire nella rosa di Inzaghi nella prossima stagione come vice-Brozovic. "L'incontro è andato bene, per la chiusura ci vuole ancora qualche giorno. La novità è che le società hanno trovato un accordo. C'è piena disponibilità da tutte le parti, nei prossimi giorni vediamo. Siamo tutti contenti quando ci sono queste squadre che si interessano", le parole di Berti ai giornalisti presenti davanti la sede alla fine dell’incontro.

Inter-Empoli, cifre e dettagli dell'operazione Asllani

approfondimento

Jolly e maratoneta: Asllani è vicino all'Inter

Inter ed Empoli nei giorni scorsi hanno raggiunto l’accordo per il cartellino del centrocampista: Asllani si trasferirà in nerazzurro in prestito oneroso (4 milioni) con obbligo di riscatto a 10 milioni. Operazione da 14 milioni di euro complessiva che può incrementarsi di altri 2 milioni di euro di bonus al raggiungimento di determinate condizioni. All’Empoli, inoltre, si trasferirà in prestito un giovane calciatore nerazzurro che dovrebbe essere Satriano.