Gabriel Jesus all'Arsenal, è ufficiale: acquistato per 52 milioni dal Manchester City

Calciomercato
Foto: Twitter @Arsenal

I Gunners hanno ufficializzato il quarto colpo estivo: si tratta di Gabriel Jesus, preso dal Manchester City per oltre 50 milioni di euro. Arteta avrà dunque un nuovo centravanti, autore di 95 gol da quando è approdato in Europa

CALCIOMERCATO: TUTTE LE TRATTATIVE LIVE

L’ha atteso a lungo e, finalmente, è arrivato. L’Arsenal ha il suo nuovo centravanti: Gabriel Jesus. È arrivata anche l’ufficialità dopo che nei giorni scorsi si era trovato l’accordo e il suo approdo a Londra era stato ‘spoilerato’ dallo shooting fotografico di presentazione. Poco più di 52 i milioni sborsati al Manchester City, qualcosina in meno rispetto a quelli investiti individualmente negli anni passati per rinforzare l’attacco, senza grandi successi. Chi tra loro ha fatto meglio, ovvero Aubameyang, è già andato via sei mesi fa direzione Barcellona, mentre Lacazette ha deciso pochi giorni di far ritorno a Lione. Con l’acquisto di Jesus, Arteta punta a far tornare i Gunners in Champions, competizione che non disputano dal 2016/17: è il quarto acquisto estivo per il club londinese dopo Marquinhos, Turner e Fabio Vieira.

I numeri di Gabriel Jesus al Manchester City

leggi anche

Brighton, arriva Buonanotte dal Rosario Central

Le strade di Gabriel Jesus e il Manchester City si separano, dunque, dopo cinque anni e mezzo. Preso nell’estate 2016 – dopo aver incantato al Mondiale U20 – e lasciato sei mesi in prestito al Palmeiras, in questo lasso di tempo dalle parti dell’Etihad ha giocato 233 partite totali con il City, mettendo a segno 95 gol (di cui 58 in Premier e 20 in Champions) e 46 assist. 11 trofei messi in bacheca da quando è in Europa, la stagione migliore dal punto realizzativo resta quella del 2019/20, chiusa con 23 centri personali in tutte le competizioni.