Salernitana, è fatta per il ritorno di Bonazzoli: operazione chiusa con la Sampdoria

Calciomercato
©IPA/Fotogramma

Il club granata ha chiuso con i blucerchiati per il ritorno a Salerno di Federico Bonazzoli: operazione definita a titolo definitivo, con la Salernitana che verserà 4,5 milioni di euro nelle casse del giocatore. Per l'attaccante, che già nella giornata di lunedì potrebbe sostenere le visite mediche, pronto un contratto quadriennale

CALCIOMERCATO, NEWS E TRATTATIVE LIVE

Federico Bonazzoli è pronto a una nuova avventura con la maglia della Salernitana. Definita tra il club di Iervolino e la Sampdoria l'operazione per riportare in Campania l'attaccante classe 1997, che nella scorsa stagione ha realizzato 10 gol in 32 presenze con la squadra granata. Trattativa chiusa a titolo definitivo, con la Salernitana che verserà 4,5 milioni nelle casse del club blucerchiato; per il giocatore, invece, pronto un contratto di quattro anni fino al 30 giugno 2026. Già nella giornata di lunedì Bonazzoli potrebbe sostenere le visite mediche per poi aggregarsi al ritiro con la squadra di Nicola.

Salernitana, oltre Bonazzoli altre manovre in attacco

leggi anche

Tutti gli acquisti ufficiali in Serie A

Oltre alla chiusura per Bonazzoli, il ds della Salernitana Morgan De Santis è al lavoro per mettere a disposizione di Nicola giocatori di qualità. Il club, infatti, nonostante il "no" incassato dal Brighton all'ultima offerta per Maupay (gli inglesi chiedono 15 milioni nonostante un solo anno di contratto) non mollano la pista che porta all'attaccante francese. Inoltre la Salernitana insiste per Piatek, che è rientrato all'Hertha Berlino dopo il prestito alla Fiorentina.