Cremonese, scatto per Quagliata dell'Heracles

Calciomercato

La società neopromossa in Serie A in pole per il terzino sinistro classe 2000 di proprietà degli olandesi dell'Heracles Almelo: sfida al Feyenoord per il calciatore della Nazionale Under 21

CALCIOMERCATO, NEWS E TRATTATIVE LIVE

Olanda-Italia, biglietto di sola andata. Nel futuro di Giacomo Quagliata, terzino sinistro classe 2000 di proprietà dell’Heracles Almelo, potrebbe esserci la Serie A: la Cremonese, club che da tempo lo osservava con attenzione, ha piazzato uno scatto importante per provare ad acquistare il giocatore, pronto a lasciare l’Heracles Almelo dopo la retrocessione in seconda divisione del club dove gioca da gennaio 2020. Cremonese dunque che ha mosso passi significativi – oggi è in pole –  per il calciatore che in Italia piace anche al Palermo (città dove è nato e cresciuto), mentre in Olanda è nel mirino di Vitesse e soprattutto del Feyenoord, club quest’ultimo che gli ha già offerto un contratto triennale per provare a convincere il ragazzo e poi trattare con l’Heracles in una posizione di maggiore forza.

Dalla Serie C all'Eredivisie, ora l'U21: chi è Quagliata

approfondimento

Dalla D all'U21, si avvera il sogno di Quagliata

A gennaio 2020 Quagliata è stato protagonista a un po’ a sorpresa del trasferimento in Olanda. L’Heracles infatti lo ha comprato dalla Pro Vercelli, Serie C italiana, per sostituire Czyborra passato in quella stessa sessione di mercato all’Atalanta (in Italia ha giocato anche col Genoa). Dopo una prima fase di ambientamento, Quagliata è diventato un punto fermo dell’Heracles collezionando in totale 54 partite in Eredivisie. Prestazioni che lo hanno fatto entrare in pianta stabile in Under 21 (4 presenze e 1 gol) e che gli sono valse la chiamata di Mancini nello stage a Coverciano dedicato ai giovani a maggio 2022.