Torino-Miranchuk, l'Atalanta blocca la partenza del trequartista russo

Calciomercato
©IPA/Fotogramma

Il club nerazzurro ha bloccato la partenza del trequartista russo al Torino, squadra con cui nella giornata di martedì avrebbe dovuto sostenere le visite mediche. I bergamschi, infatti, prima di lasciarlo partire hanno intenzione di prendere il suo sostituto

CALCIOMERCATO, NEWS E TRATTATIVE LIVE

Ancora rimandato l’arrivo di Aleksej Miranchuk al Torino. Il trequartista russo avrebbe dovuto sostenere le visite mediche con il club granata (accordo già trovato per il prestito con diritto di riscatto fissato a 12 milioni), ma il club nerazzurro ha bloccato la partenza del giocatore. I bergamaschi, infatti, attendono l'arrivo a Bergamo di un giocatore offensivo, Lookman (esterno d'attacco di proprietà del Lipsia) o Pinamonti, prima di lasciare andare il loro numero 59. 

Cambiaghi e Lammers verso l'Empoli

leggi anche

Tutti gli acquisti ufficiali in Serie A

Intanto l'Atalanta sta perfezionando altre due operazioni in uscita. Il club nerazzurro, infatti, è vicino a una doppia operazione che porterebbe Nicolò Cambiaghi e Sam Lammers a Empoli. Per l'esterno offensivo classe 2000 si tratterà della prima esperienza in Serie A dopo i due prestiti in Serie B con la Reggiana e il Pordenone. L'attaccante olandese, invece, è pronto a una nuova avventura in Italia dopo il prestito dello scorso anno in Bundesliga con l’Eintracht Francoforte.