La Juventus ha scelto Milik, ora l'affondo per Paredes. Le news di calciomercato

Calciomercato

I bianconeri hanno deciso di puntare su Milik: con il Marsiglia c'è già accordo verbale per un prestito (2 milioni) con diritto di riscatto (8 milioni), nelle prossime ore incontro con gli agenti per trovare l'intesa sull'ingaggio. Con l'arrivo del polacco ci sarà la possibilità di provare l'affondo per Paredes

MILIK ALLA JUVE: LA GIORNATA LIVE

Tra campo e nuovi arrivi, dopo il pareggio contro la Sampdoria nella seconda giornata di campionato la Juventus è tornata a concentrarsi sul mercato. La priorità in casa bianconera resta quella relativa al nuovo attaccante da regalare a Max Allegri e dopo le nuove valutazioni si è deciso di puntare con decisione su Arkadiusz Milik, nome "caldo" ormai da giorni insieme a quello di Memphis Depay. Tra i due, però, la Juventus ha deciso di affondare sull’ex Napoli: dopo l’accordo verbale già raggiunto con l’Oylimpique Marsiglia sulla base di un prestito oneroso da 2 milioni di euro con diritto di riscatto fissato a 8 milioni, adesso i bianconeri sono al lavoro per trovare l’accordo con l’attaccante polacco classe 1994 e con il suo entourage in merito all’ingaggio, ultimo passo prima della chiusura dell’affare. Nelle prossime ore (nella giornata di mercoledì) è in programma l'incontro con gli agenti di Milik per provare a chiudere.

I numeri di Milik

leggi anche

La Juve trova l'accordo col Marsiglia per Milik

Con la decisione di puntare forte su Milik, si spengono di fatto le possibilità di vedere Memphis Depay alla Juve. L’attaccante classe 1994 è vicino a risolvere il contratto con il Barcellona, con la società bianconera – che gli aveva offerto un contratto biennale – che però ha ritenuto eccessive le richieste economiche presentate dal suo entourage. Nell’ultima stagione con il Marsiglia Milik ha collezionato 37 presenze arricchite da 20 gol e due assist; in questa Ligue 1 invece è stato già schierato in due occasioni. Nella sua carriera ricordiamo ha indossato in 122 occasioni (48 gol) la maglia del Napoli.

Si prepara l'affondo per Paredes

La decisione di puntare su Milik anziché su Depay è dettata anche da valutazioni economiche e tecniche: con il risparmio sull’ingaggio del polacco - rispetto alle richieste dell’olandese in uscita dal Barcellona - la Juventus ha a disposizione un “tesoretto” che permetterà di preparare l’affondo per Leandro Paredes del Paris Saint-Germain. I bianconeri hanno infatti deciso di intervenire ancora a centrocampo e l’argentino è il prescelto da Allegri e dalla dirigenza: resta da capire le condizioni dell’eventuale affare e se il Psg aprirà a una cessione in prestito con diritto di riscatto o meno.