Milan, Fonseca l'ideale 'dopo Pioli': le news sull'allenatore

Calciomercato

Nel video Peppe Di Stefano fa il punto sul prossimo allenatore del Milan. Il nome in testa dei dirigenti rossoneri è Paulo Fonseca, ex allenatore della Roma e oggi in scadenza di contratto col Lille. C'è forte la concorrenza del Marsiglia, ma secondo il Milan è l'ideale per sostituire Pioli, non solo da un punto di vista tattico

TORINO-MILAN, LA CONFERENZA DI PIOLI LIVE

Il Milan continua a lavorare per trovare il successore di Stefano Pioli e Paulo Fonseca è in testa alla lista dei desideri rossonera. Il portoghese è in scadenza di contratto con il Lille e tra qualche giorno le parti si incontreranno per discutere del futuro: il club francese avrebbe anche pensato di offrire un prolungamento all'allenatore, sul quale c'è forte anche la concorrenza del Marsiglia.

Perché Fonseca è il profilo migliore

Nelle idee del Milan Fonseca è il profilo ideale per sostituire Pioli per una serie di ragioni: potrebbe dare continutà al modulo usato in questa stagione, è preparato,  elegante ed equilibrato sia dentro che fuori dal campo. Un allenatore con il quale poter condividere il progetto e le prospettive del club. È questo il pensiero dei rossoneri, che ora devono attendere per cercare di capire ciò che farà il portoghese nei prossimi 7 giorni. Se dovessero arrivare dei 'no' al rinnovo col Lille e alla corte del Marsiglia, il Milan proverà l'assalto definitivo. In caso contrario, qualora dovesse decidere di restare in Ligue 1, si virerà su altri profili.

La storia di Fonseca in Italia

Per Fonseca non sarebbe l'esordio in Serie A. Il portoghese, infatti, ha allenato la Roma per due stagioni dal luglio 2019 al giugno 2021. Sono 102 le partite con i giallorossi, con uno score che recita 53 vittorie, 21 pareggi e 28 sconfitte.