Vai allo speciale Euro 2024
Arrow-link
Arrow-link

Calciomercato Juve, ancora incerto il futuro di Rabiot. Previsto incontro per rinnovo

juventus
Giovanni Guardalà

Giovanni Guardalà

Sarà uno dei primi incontri con Cristiano Giuntoli quello che dovrà definire il futuro del centrocampista francese, il cui contratto scadrà il prossimo 30 giugno. Molto dipenderà anche dalle offerte che Rabiot riceverà. Sicuramente è una questione che dovrà essere risolta a breve, considerando anche l'inizio dell'Europeo che incombe

TORNA 'CALCIOMERCATO L'ORIGINALE'

É il primo della lista degli incontri di Cristiano Giuntoli, perché tra un mese il contratto che lega Adrien Rabiot alla Juventus scadrà. Nelle recenti interviste il centrocampista francese é stato vago riguardo il proprio futuro e, considerando che a breve inizierá l'europeo la Juventus ha bisogno in fretta di conoscere le intenzioni del giocatore. Di certo la presenza di Thiago Motta che con il giovane Rabiot condivise 5 stagioni al Paris Saint Germain, può facilitare l'accordo anche se molto dipenderà dalle offerte che riceverà il giocatore da eventuali top club, ovviamente attratti dalla possibilità di mettere sotto contratto un giocatore del genere a costo zero del cartellino. La stagione appena conclusa non é stata ai livelli della precedente, Rabiot ha segnato meno e le prestazioni non hanno avuto la stessa continuità di un anno fa. Resta ovviamente un centrocampista di grande qualità e di grande personalità. Il suo ingaggio è pesante, al momento non si conoscono le pretese della mamma agente Veronique, mai facile trattare con lei, di certo la Juventus deve valutare se accontentare il giocatore conoscendo perfettamente quello che può dare o mantenere un monte ingaggi più basso puntando su nuovi acquisti che riservano comunque delle incognite. Non ci sarà molto da aspettare, con l'Europeo che incombe una decisione definitiva va presa a breve.