30 marzo 2017

Niente Serie A, Dahoud al Dortmund: è ufficiale

print-icon
Dahoud

Dahoud, Borussia Mönchengladbach (Getty)

Il club tedesco ha ufficializzato l’ingaggio di Mahmoud Dahoud, per il centrocampista classe 1996 contratto fino al 30 giugno 2022. Bruciata la concorrenza di diversi club europei, Milan in testa

Massimiliano Mirabelli e Marco Fassone lo hanno più volte osservato da vicino, pronti chissà a consegnargli le chiavi del centrocampo del Milan del futuro. Ma nel destino di Mahmoud Dahoud non ci sarà la Serie A: il centrocampista classe 1996, infatti, dalla prossima stagione sarà ufficialmente un nuovo calciatore del Borussia Dortmund. "Mahmoud Dahoud lascerà il Borussia Monchengladbach la prossima estate per approdare al Borussia Dortmund un anno prima della scadenza naturale del suo contratto. Il trasferimento del giocatore 21enne è già stato completato", l’annuncio ufficiale che arriva direttamente dal Monchengladbach. Seguito anche dal tweet del Borussia Dortmund: contratto fino al 30 giugno 2022, questi i termini dell’accordo.

Niente Milan - Bruciata dunque la concorrenza delle big d’Europa, che da tempo avevano messo nel mirino il centrocampista del Monchengladbach. Fassone e Mirabelli, rispettivamente futuro ad e ds del Milan a closing avvenuto, lo avevano osservato da vicino anche nel corso della gara di Europa League contro la Fiorentina, rimanendo davvero impressionanti dalle qualità del ragazzo. Le vicende relative al passaggio di proprietà, però, non hanno permesso al Milan di potersi muovere in tempo, con il Borussia Dortmund che ha bruciato l’agguerrita concorrenza (non solo rossonera) che c’era sul ragazzo.

La carriera - Mahmoud Dahoud, 21 anni, vanta già un’ottima esperienza sia a livello nazionale che internazionale: 52 presenze, 6 gol e 13 assist in Bundesliga con la maglia del Borussia Monchengladbach e 17 presenze tra Champions League ed Europa League. E adesso una nuova avventura al Dortmund, club che lo ha messo sotto contratto fino al 30 giugno del 2022. Per Mahmoud Dahoud niente Milan, niente Italia: futuro ancora in Germania, al Dortmund.

CALCIOMERCATO 2018, TUTTI I VIDEO

IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO

LE ULTIME DI GIANLUCA DI MARZIO

Tutti i siti Sky