07 agosto 2017

Calciomercato Barcellona, offerta di 70 mln per Dembélé. E il Milan...

print-icon

I blaugrana hanno scelto il dopo Neymar: è il talentino del Borussia Dortmund. La prima offerta è di 70 milioni ma non basterà. Questa trattativa potrebbe influenzare l'eventuale cessione di Aubameyang al Milan

Sostituire Neymar: impossibile. Ma il Barcellona, deluso e amareggiato per aver perso impotente uno dei suoi pezzi più pregiati, deve fare in fretta a trovare chi potrà raccoglierne l’eredità. La strategia del club blaugrana non sembra indirizzata verso profili di primissimo calibro ma verso giocatori giovani e funzionali alla nuova idea di calcio di Valverde. I nomi più caldi sono quelli di Coutinho e Ousmane Dembélé. Nonostante in un primo momento era stato considerato prioritario il brasiliano, il Barça ha fatto una prima offerta ufficiale al Borussia Dortmund per il suo giocatore. La proposta si aggira intorno ai 70 milioni di euro come parte fissa, più diversi bonus. I tedeschi pretendono di più, consapevoli del valore del giocatore, della sua giovanissima età (classe 1997) e soprattutto dell’enorme tesoretto di cui adesso dispongono gli spagnoli. Insomma, il Borussia cercherà di monetizzare al massimo, così come ci proveranno tutte le squadre a cui il Barcellona si rivolgerà durante questa sessione di mercato.

L'effetto Dembélé sul Milan

Questa trattativa tra Barça e Borussia per Dembélé può toccare in via indiretta anche le strategie del Milan. Infatti, un’eventuale cessione del francese ridurrebbe di gran lunga le possibilità che parta anche Pierre-Emerick Aubameyang, sogno proibito dei rossoneri per il reparto offensivo. Dunque, se Fassone e Mirabelli intendono regalare quest’ultimo grande colpo al calciomercato condotto sinora, dovranno sbrigarsi: adesso anche il tempo può diventare un fattore fondamentale e anticipare il Barcellona potrebbe diventare indispensabile, per il buon esito dell’operazione. In caso contrario, per cui non ci sarebbero accelerate nelle prossime ore, il Milan dovrà sperare che il Borussia Dortmund, con l’intento di ottenere il massimo possibile dal Barcellona, protragga il dialogo con gli spagnoli a lungo. Per il tempo necessario per l’assalto ad Aubameyang.

TUTTI I VIDEO DI CALCIOMERCATO